Una Vita, anticipazioni 2 gennaio: l’ascesa politica di Antonito è bloccata? I problemi del giovane Palacios

Anticipazioni e curiosità sulla nuova puntata dell’amata soap di Canale 5 Una Vita, in onda dalle 14.10 circa. Ecco tutte la anticipazioni di domenica 2 gennaio.

La puntata odierna

Questo pomeriggio, come di consueto, torna con un nuovo appuntamento l’amata soap di Canale 5 Una Vita, in onda dalle 14.10 circa. Andiamo a scoprire tutto quello che vedremo nell’episodio di domenica 2 gennaio. Ramon è orgoglioso di Antonito. Il giovane Palacios ne ha fatta di strada: dall’elezione in Parlamento sino alla presidenza di una commissione all’interno dello stesso. Per non parlare dell’affetto e della stima che si è guadagnato presso i suoi concittadini. Il giovane ha dovuto anche superare la sua timidezza per poter parlare in pubblico. Tutto sembra andare a gonfie vele, ma alcune improvvise vicende – sia nel privato che nella sua carriera politica – potrebbero interrompere incredibilmente la sua ascesa.

Cosa accade? Andiamo con ordine. Antonito, ormai come detto astro nascente del partito conservatore, inizia ad attirare l’attenzione di diversi importanti e ricchi esponenti della società spagnola. Il giovane Palacios riceverà un misterioso pacco regalo a casa da uno sconosciuto. All’interno troverà dei sigari cubani di primissima qualità. Qualcuno sta cercando di ingraziarsi il Palacios. L’uomo si chiama Solano ed è un ricchissimo proprietario di una miniera fuori città. Cosa vorrà da Antonito? Scopriremo ben presto che l’uomo vorrà un grosso favore dal figlio di Ramon.

Il viaggio di Lolita

Ma, come detto, Antonito ha dei problemi anche nel privato. Lolita sembra affetta da un male incurabile, ma la donna non seguirà le indicazioni dei medici. La compagna del figlio di Ramon, infatti, si recherà a casa sua a Cabrahigo, speranzosa di trovare una cura.

Le anticipazioni della popolare soap spagnola ci rivelano che, intanto, Carmen e Casilda sono impegnate a trovare uno sposo per Fabiana. Le due sono preoccupate per la loro amica la quale, però, si mostrerà titubante all’idea.