Fabio e Mingo, che fine ha fatto la coppia di inviati di Striscia la Notizia dopo il licenziamento? Eccoli oggi

Che fine hanno fatto Fabio De Nunzio e Mingo De Pasquale, ovvero il duo Fabio e Mingo di Striscia la Notizia? Eccoli oggi.

Il duo Fabio e Mingo di Striscia la Notizia 

Sono stati due grandi protagonisti del tg satirico di Canale 5, Striscia la Notizia. Per ben 18 anni, dal 1997 al 2015, hanno raccontato la loro Puglia per il programma fondato da Antonio Ricci e in onda su Canale 5. Stiamo parlando della coppia televisiva formata da Fabio De Nunzio e Mingo De Pasquale, meglio conosciuti come Fabio e Mingo. Come ricorderete, Mingo raccontava il servizio, mentre Fabio – in questo sketch andava in contemporanea con il servizio – se stava in silenzio. I due oggi non fanno più parte della redazione del programma, ma cosa fanno oggi?

Fu il Gabibbo, con una diretta, ad annunciare ai telespettatori che il contratto di Fabio e Mingo con Striscia la Notizia era stata sospeso. Dopo la vicenda, Fabio De Nunzio si è allontanato completamente dal mondo dello spettacolo. Classe, ’65, nato a Brindisi, De Nunzio ha iniziato la sua carriera come animatore ed imitatore, ma ha anche lavorato come attore. La sua vita, e quella di Mingo del resto, sono cambiate con l’ingresso nel programma di Antonio Ricci. Di lui, oggi, non sappiamo molto. A quanto pare è molto attivo nel sociale, ed ha scritto un libro, dal titolo Sotto il segno della bilancia, che affronta il delicato tema dell’obesità.

Mingo De Pasquale

Mingo, all’anagrafe Domenico De Pasquale, è invece nato a Bari, nel ’66. Anche lui ha iniziato la sua carriera come animatore, imitatore e attore in tanti spettacoli di cabaret. A differenza di Fabio, Mingo ha continuato a lavorare nel mondo delle spettacolo, nell’ambito teatrale e cinematografico.

Ha recitato negli spettacoli Un fattaccio all’improvviso e nel docu-film, di Filippo Capuano, Famiglia e poi. Ha inoltre girato uno spot, dal titolo Mica scemo, di sensibilizzazione sul disturbo autistico.