Che Tempo Che Fa, anticipazioni 24 aprile: un altro importantissimo ospite per Fabio Fazio

Fabio Fazio porterà sugli schermi di Rai Tre un’altra importantissima intervista relativa al conflitto in Ucraina. 

Anticipazioni e curiosità sulla puntata di domenica 24 aprile di Che Tempo Che Fa, in onda su Rai Tre dalle 20.00 e condotto da Fabio Fazio.

Torna questa sera dalle ore 20.00 circa l’amato talk di Rai Tre, condotto da Fabio Fazio, Che Tempo Che Fa. Scopriamo insieme tutti gli ospiti e i temi affrontati nell’appuntamento di domenica 24 aprile.

Al fianco di Fabio Fazio, non mancheranno la co-conduttrice Filippa Lagerback, il monologo della comica torinese Luciana Littizzetto e la comicità di Nino Frassica.

Come accade dall’inizio del conflitto, ampio spazio nel corso della puntata verrà dato alle notizie che provengono da Kiev. Anche in questa puntata ci sarà un ospite sul tema, dopo la partecipazione, due settimane fa, del Segretario Generale della Nato, Stoltenberg. 

Gli ospiti della puntata

Nella puntata di questa sera, non dovrebbero mancare gli interventi del Professore dell’Università Vita – San Raffaele di Milano, Roberto Burioni; dello scrittore Roberto Saviano e del giornalista Michele Serra. Ci sarà un grande ospite nella puntata di questa: si tratta dell’amatissimo cantante Claudio Baglioni. Il grande artista romano – conduttore e direttore artistico, inoltre, per due volte del Festival di Sanremo – festeggerà presto i 50 anni di carriera. Si parlerà della sua straordinaria carriera, ma anche della sua vita privata e dei suoi progetti per il futuro, in particolar modo del tour in programma.

Un’importantissima intervista

In seguito, ospite di Che Tempo Che Fa, il Ministro degli Esteri dell’Ucraina Dmytro Kuleba. Si tratta di un’intervista molto attesa – e che avrà ampio eco in Europa – dal momento che la Russa, giorni fa, ha intensificato il suo attacco nel Dombass.

Si parlerà della possibile evoluzione del conflitto, delle richiesta dell’Ucraina alla Nato, ma anche della richiesta di Kiev di entrare nell’Unione Europea.