Chiara Ferragni e Fedez, la nuova casa comprata nella CityLife di Milano: appartamento di lusso [FOTO]

I Ferragnez lasceranno la loro attuale casa – dove sono in affitto – per un nuovo appartamento. 

Chiara Ferragni e Fedez hanno comprato la loro prima casa e si trasferiranno tra pochi mesi. Ecco cosa aspetta ai fan della coppia.

La coppia regina dei social – 26,8milioni di follower lei, 13,8milioni lui – amatissima dal grande pubblico che ha fatto, in pochi anni, impazzire gli italiani e non solo. Stiamo parlando dell’imprenditrice digitale Chiara Ferragni e del rapper Fedez.

I Ferragnez – come vengono chiamati dai loro tantissimi fan – negli ultimi tempi sono attivissimi anche nel campo del sociale e della solidarietà. Tanto che Fedez ha annunciato che, nei prossimi mesi, si occuperò quasi a tempo pieno della sua fondazione benefica.

Abbiamo spesso visto la casa dove vivono, sia per i tantissimi post social, sia grazie alla serie di Amazon Video, The Ferragnez. Ma, presto, la coppia si trasferirà: ecco dove.

Le parole di Chiara Ferragni

Nel corso di una chiacchierata social, come riporta Webboh, Chiara Ferragni ha spiegato i motivi del trasferimento. Nel corso della scorsa puntata del podcast di Fedez e Lui Sal, Muschio Selvaggio, il rapper milanese ha rivelato che la nuova casa è quasi pronta. I Ferragnez non si allontaneranno di molto: resteranno infatti nella CityLife di Milano, ma in un altro palazzo. Ha raccontato la Ferragni: “Io e Fede abbiamo comprato la nostra prima casa insieme qui a Milano. Quella in cui siamo adesso è in affitto. È una casa in cui stiamo benissimo, però è in affitto”. Al momento non ci sono foto della nuova casa, recenti. In attesa di vedere i nuovi scatti, ecco quelli pubblicati da Chiara Ferragni qualche mese fa.

Che casa sarà

Sempre nel corso della chiacchierata social, Chiara Ferragni ha spiegato che appartamento sarà: “Finalmente abbiamo trovato la casa dei nostri sogni, la stiamo costruendo e stiamo pianificando tutto. Sono super contenta, perché adoro l’arredamento e l’idea di creare qualcosa che sia totalmente nostro. Si tratta di un appartamento, devono ancora costruirlo. Il palazzo lo stanno facendo adesso ma i nostri piani non li hanno ancora costruiti”. 

E conclude: “Dovrebbe essere pronta per metà dell’anno prossimo, quindi c’è tempo per organizzare tutto al meglio. Mi sposterò un piano più basso, sempre all’ultimo piano. La zona sarà sempre la stessa, ma la casa sarà molto più grande. Ci sposteremo dall’11 piano al 10″. 

Impostazioni privacy