Chanel Totti compie 15 anni, lo scatto con papà Francesco è boom di like

Chanel Totti ha compiuto 15 anni: la figlia di Ilary Blasi e Francesco Totti insieme a suo papà in questo scatto.

Francesco Totti ha pubblicato uno scatto e gli auguri per sua figlia Chanel che compiuto 15 anni.

Una delle coppie più amate dal grande pubblico televisivo, due autentiche star del mondo dello spettacolo nostrano. Stiamo parlando dell’ex numero dieci della Roma e della Nazionale, Francesco Totti e della conduttrice de L’Isola dei Famosi, Ilary Blasi. 

L’ex capitano della Roma e la conduttrice Mediaset, sono convolati a nozze il 19 giugno del 2005, un evento trasmesso in diretta da Sky. La coppia ha avuto tre figli: Cristian, nato nel 2005, Chanel nata nel 2007 e Isabel, nata nel 2016.

Oggi la famiglia Totti – Blasi vive in una bellissima villa nel cuore di Roma. Oggi parliamo però della secondogenita della coppia.

Il post di Francesco Totti

In un post pubblicato sul suo seguitissimo account Instagram ufficiale – dove vanta oltre 4,5milioni di followers – Francesco Totti ha postato uno scatto insieme a sua figlia Chanel. La secondogenita della coppia formata dall’ex capitano della Roma e della conduttrice Ilary Blasi ha compiuto, alcuni giorni fa, 15anni. Scrive Totti: “Amore mio tanti auguri +15”. Il post ha ricevuto tantissimi likes, come sono stati tantissimi a fare gli auguri a Chanel Totti. Tra i vip, Nicola Savino, Alvin – opinionista ed inviato del programma L’Isola dei Famosi – e poi Michela Giraud, Laura Chiatti, Pio e Amedeo e tanti altri.

La confessione di Ilary Blasi

Nel corso di un’intervista rilasciata a Francesca Fagnani negli studi de Le Belve, su Rai Due, Ilary Blasi ha parlato anche di sua figlia Chanel, in particolare del suo nome. Oggi è un must scelto da tante coppie, grazie proprio alla coppia Totti – Blasi, ma come mai hanno scelto questo nome? Ha spiegato: “Non mi sono pentita di averla chiamata così, una volta gliel’ho chiesto pure a mia figlia se le piacesse il suo nome e mi ha risposto che le fa impazzire da quanto le piace”.

E ancora: “Io stessa non riuscirei ad immaginarmi Chanel con un altro nome. In famiglia abbiamo un problema con i nomi, anche se Cristian ed Isabel sono più normali dai”. Ma Chanel, in realtà, non era la prima scelta, ha rivelato la conduttrice del noto reality di Canale 5. Ha infatti chiosato: ““Ma sai perché? Perché Totti è un cognome corto e brutto, molto duro, così i nomi li abbiamo scelti senza vocale finale. L’alternativa a Chanel non era Balenciaga. Lo dico? Era Roma!”