“Ti faccio arrestare”. GF Vip 7, la lite finisce male: il concorrente pronto a chiamare la polizia

Nella casa del Grande Fratello Vip tutto può succedere. Le tensioni crescono e, questa volta a discutere sono stati Attilio Romita a Luca Salatino. L’ex mezzo busto del TG1, Attilio Romita e l’ex tronista di Uomini e Donne, Luca Salatino hanno avuto uno scontro e sono volati stracci. Ecco cosa è accaduto.

Grande Fratello Vip, Romita e Salatino ai ferri corti, ecco cosa è accaduto

Attilio Romita e Luca Salatino hanno avuto uno scontro. L’ex giornalista del TG1 ha perso la pazienza ed ha detto all’ex tronista: “Ti faccio arrestare”. Ma cosa è accaduto? La querelle è nata dopo l’uscita dal gioco di Amaurys. Tutto è nato a causa di un paio di scarpe, Romita ha infatti raccontato a a George Ciupilan e Giaele De Donà, che Luca lo avrebbe accusato di avere messo le sue scarpe nella valigia di Amaurys Perez.

Attilio ha poi detto: “Ha cominciato a gridare: “Ah, oh”. Com’è lui insomma, non ci voglio più avere a che fare. Evitiamo qualsiasi cosa”. Luca ha cercato di parlare con il giornalista per avere un confronto, ma Attilio non ha accettato di buon grado.

“Ti chiedo una cosa e te la chiedo per i prossimi quarant’anni. Io non posso subire aggressioni alla mia età. Oh, io non ti ho fatto niente di male. Non ti ho pestato un piede, non ti ho rubato le sigarette, non ti ho rubato le scarpe”.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Grande Fratello (@grandefratellotv)

Volano stracci al GFV, ecco cosa è accaduto

Luca quando ha sentito la parola aggressione è sbottato e gli ha risposto: “Aggressione mi sembra troppo. Se tu pensi che io ti abbia fatto un’aggressione…io sono venuto a scusarmi, ma se tu dici “alla mia età”, secondo me in queste situazioni non c’è età.

Sono venuto qui a chiederti scusa perché sono un ragazzo rispettoso e ti ho portato sempre rispetto. Io al contrario tuo, non ti ho mai riso in faccia. Comunque io sono venuto qui, se ti va bene, altrimenti non so che dirti”. Attilio ha detto: “Se alzi la voce e cerchi di aggredirmi, io ti faccio arrestare in diretta“.