Unomattina, la verità dietro l’assenza di Marco Frittella: “Incidente di percorso che…”

Dallo scorso lunedì manca Marco Frittella al timone di Unomattina. Se la notizia, all’inizio, era passata inosservata, adesso invece si muovono dei dubbi. Cosa sta succedendo?

Monica Giandotti e Marco Frittella – meteoweek

Tra i programmi definiti ‘cavallo di battaglia’ della Rai, c’è il format di Unomattina, ormai trasmissione cult della televisione italiana. Il suo esordio risale al 1986, collaborando insieme al Tg1.

Ovviamente il format attuale di Unomattina è cambiato e si è omologato al tempo e alle variazioni: all’inizio, oltre agli approfondimenti di cronaca, venivano trasmesse anche serie televisive, rubriche e interviste in studio. Oggi, invece, continua ad esserci l’approfondimento ma buona parte è dedicata al talk show e al rotocalco.

Tra i conduttori storici di Unomattina, il pubblico da casa ricorderà il giornalista Luca Giurato e Lidia Azzariti, che hanno guidato ben dieci edizioni del programma di Rai Uno. Dal 2020, però, al timone del programma c’è stato un cambio di guardia e il duo è formato da Marco Frittella e, per il volto femminile, da Monica Giandotti.

Eppure da qualche settimana qualcosa sembra essere cambiato e si avanzano dubbi. Vediamo insieme cosa sta succedendo.

Unomattina senza Marco Frittella: cosa sta succedendo?

Si sta valutando un restyling nella linea di conduzione della trasmissione di Unomattina? Il tutto è iniziato lo scorso lunedì quando la conduttrice Monica Giandotti ha aperto la nuova settimana del programma senza la presenza di Marco Frittella.

Qual è il motivo? Stando a quanto riferito dalla Giandotti ad apertura della puntata, Frittella ha avuto un piccolo incidente di percorso. La conduttrice ha rassicurato, però, sul suo stato di salute, precisando che sta bene e poi si è lasciata andare ad esternazioni d’affetto.

Monica Giandotti – meteoweek

Tutto normale fin qui, nessuno fino a quel momento ha avuto dubbi, soprattutto perché ad ogni puntata Monica Giandotti ha mosso il suo pensiero e il suo saluto al collega, ribadendo che tutti stanno aspettando il suo rientro.

Il problema, però, è che per la prima volta nella storia di Unomattina, si è sperimentata la conduzione singola. In questo modo, infatti, si è notata la dote e il talento del volto femminile del programma di Rai Uno che ha portato avanti la carretta da sola, visto che Marco Frittella non è stato sostituito.

Si valuta la conduzione singola ad Unomattina?

Il ‘caso di Unomattina‘ è abbastanza delicato: spesso il Tg1 ha rivendicato degli spazi all’interno del contenitore televisivo e lo ha fatto anche puntando i piedi a terra. Ad esempio lo scorso mese di marzo il cdr inviò una lettera al direttore Giuseppe Carboni all’allora amministratore delegato Rai Fabrizio Salini e al direttore di Rai 1.

Marco Frittella – meteoweek

In questa lettera si accusava la trasmissione di aver dato al Tg1, e alla collega Barbara Capponi, un ruolo marginale.

Adesso, però, con una linea più morbida, si è lasciata la conduzione solitaria e questo potrebbe far sospettare che si stia valutando il futuro di Unomattina, dimostrando che da soli si può, e abbandonando la linea della doppia conduzione.

Se questa ipotesi fosse fondata, quale sarà il destino del conduttore Marco Frittella?