Il Principe malinconico, Alberto di Monaco confessa: “Charlene? Mi manca molto”

Alberto di Monaco zittisce tutte le voci sulla presunta “crisi di coppia” ed è pronto a riabbracciare la moglie Charlène.

Charlène e Alberto di Monaco
Photo credits: Alberto Sarrantonio – Ufficio Stampa Ballo del Giglio via Getty Images

Gli intrighi di corte, le avventure dei reali e le dinamiche di potere tra chi ha il sangue blu hanno sempre esercitato un grande fascino sul grande pubblico internazionale. Non di rado alla semplice curiosità si affianca il gossip più estremo, che spesso sfocia in supposizioni infondate condivise solo per alzare inutili polveroni. È quello che (ancora una volta) sta accadendo ad Alberto e Charlène di Monaco, che proprio non riescono ad allontanarsi dalle testate che associano la loro relazione alla parola “divorzio”.

Alberto II perde la pazienza

Le voci su una loro presunta separazione si rincorrono ormai da anni, ma negli ultimi giorni si sono fatte più rumorose a causa del confinamento della principessa, attualmente in Sudafrica per una brutta infezione otorinolaringoiatrica. L’attenzione poco gradita dei riflettori su questa vicenda, condita dalle più fantasiose insinuazioni, ha spinto il figlio di Grace Kelly a dire chiaro e tondo in pubblico: «Charlène mi manca molto». Una frase che non lascia spazio a dubbi.

Le dichiarazioni del principe di Monaco

Questa volta il principe Alberto ha proprio perso le staffe e, parlando con la rivista Point de Vue, si è scagliato contro tutte le pubblicazioni dannose «per mia moglie, per me e per Monaco». Il figlio di Grace Kelly ha tappato definitivamente la bocca a tutti coloro che hanno dato adito al chiacchiericcio sul divorzio, affermando, con la sua classica eleganza: «Quando le notizie sono infondate, fatte da elementi completamente inventati, è triste e deplorevole».

Charlène e Alberto
Photo credits: Pascal Le Segretain – Getty Images

La situazione di Charlène in Sudafrica

In merito all’allontanamento della moglie iniziato lo scorso maggio, il principe Alberto ha spiegato molto chiaramente: «Non se n’è andata perché era arrabbiata con me o con qualcun altro. Non è andata in esilio. Si è trattato di un problema medico che doveva essere curato, tutte queste chiacchiere fanno male sia a me che a mia moglie». 

Le condizioni di salute

A dimostrazione della verità e dei sentimenti che accompagnano le parole di Alberto di Monaco, il fatto che tra non molto la principessa farà ritorno a casa. A quanto pare, Charlène potrà riabbracciare il marito tra pochi giorni: «Sta molto meglio. Quest’ultima operazione, che ha riguardato il setto nasale, è andata molto bene», ha rivelato il principe. Le condizioni di salute della moglie, operata per l’ultima volta lo scorso 18 ottobre, sembrano quindi essere migliorate e permetterebbero il suo ritorno a Palazzo Grimaldi.

Data fissata per il ritorno della principessa

«Potremo prendere in considerazione il suo ritorno molto presto. E posso dirvi che sarà a Monaco molto prima della festa nazionale. Non mi è possibile darvi la data esatta, ma vi prometto che saprete quando sarà il momento». Considerato che il Monaco National Day è il 19 novembre, il giorno in cui Charlène farà ritorno a palazzo potrebbe essere veramente molto vicino. Il principe Alberto, ormai, non sta più nella pelle e anche i piccoli di corte Jacques e Gabriella non vedono l’ora di riavere con loro la mamma e festeggiare insieme a lei il compleanno il 10 di dicembre!