Festival di Sanremo 2022: Amadeus perde già il primo protagonista? Le ultime indiscrezioni

Il Festival di Sanremo è sicuramente uno degli eventi annuali più attesi e seguiti da milioni di persone. Turisti provenienti da tutto il mondo, durante il periodo in cui si svolge la manifestazione canora, invadono la cittadina del ponente ligure per assistere al grande spettacolo.

Per ciò che concerne l’edizione del Festival che si terrà nel 2022, dopo un breve periodo di confusione iniziale, sembra che sarà ancora Amadeus a condurre quello che viene considerato uno degli eventi più importanti dell’anno. Che dire, invece, di Fiorello? Calcherà anche lui nuovamente il celebre palco del teatro Ariston o cederà il testimone a qualcun altro? Ovviamente, è ancora presto per dirlo, ma sul Web iniziano già a circolare le prime indiscrezioni. Scopriamo insieme tutto quello che c’è da sapere.

Fiorello sì o Fiorello no?

Da quando è stata ufficializzata la conduzione di Amadeus per il terzo anno consecutivo del Festival di Sanremo, tutti hanno dato per scontato che, insieme a lui, avrebbero rivisto sul palco dell’Ariston anche il bravissimo e simpaticissimo Rosario Fiorello. Ma sarà davvero così? Non è detto. Secondo alcune indiscrezioni, infatti, l’attore avrebbe declinato l’invito.

Ecco quanto riportato dal profilo Twitter @cheTvfa: “Fiorello non affiancherà Amadeus nella guida di Sanremo 2022. Lo showman siciliano parteciperà al Festival al massimo in una delle cinque serate, in programma dall’1 al 5 febbraio 2022″. Alcune delle indiscrezioni che circolano sul Web ipotizzerebbero che il passaggio del testimone potrebbe essere fatto con Alessandro Cattelan. Anche questa notizia, tuttavia, non è ancora stata ufficializzata.

Il Festival di Sanremo ha sempre portato con sé anche la curiosità di sapere quali saranno le celebrità presenti sul palco dell’Ariston. Per quanto riguarda il parterre femminile, tra i nomi in lizza sono spuntati quelli di Ilary Blasi; Chiara Ferragni; Lodovica Comello; Elisabetta Canalis; Laura Pausini; Vanessa Incontrada; Sophia Loren; Federica Pellegrini; Paola Cortellesi; Monica Bellucci e Alessia Marcuzzi. Tra le figure maschili, invece, si pensa a Marco Giallini; Pierfrancesco Favino; Paolo Bonolis; Lino Banfi; Alberto Matano; Gerry Scotti; Alessandro Gassman; Riccardo Scamarcio; Elio Germano e Silvio Orlando. Lo so, lo so… tutte queste indiscrezioni non fanno altro che aumentare la vostra curiosità, ma in fondo mancano solo un paio di mesi per scoprirlo!

L’iniziale rifiuto di Amadeus

Nonostante tutti i consensi ricevuti grazie ai suoi due anni di conduzione del Festival di Sanremo, in un primo momento Amadeus aveva escluso di tornare sul palco dell’Ariston per il terzo anno consecutivo. Certo, non deve essere facile per lo staff coinvolto sentire addosso la pressione di un evento così importante. Per far sì che la manifestazione sia celebrata come merita, bisogna affrontare mesi di duro lavoro e prendere decisioni importanti: tutto questo rappresenta, senza dubbio, una fonte inesauribile di stress, ma si sa… Sanremo è Sanremo!

Ecco le parole con le quali Amadeus aveva inizialmente rifiutato il suo terzo Sanremo: “Sono grato alla Rai di avermi affidato Sanremo, ringrazio l’AD Salini, i direttori De Santis e Coletta che mi hanno chiamato. Sanremo 2022? Si parte da un progetto, non è un programma televisivo. È un evento. Non ci sarà l’Amadeus ter. […] Non vedo l’ora di tornare ai miei giochi, ai miei quiz, alla mia normalità. Se la Rai ce lo vorrà offrire tra qualche anno, sarà una grandissima gioia per me e Fiorello, ma il terzo di seguito non ci sarà”. Lo scorso 5 agosto, invece, il Tg1 ha annunciato ufficialmente che Amadeus sarebbe stato alla guida anche di Sanremo 2022. Non ci resta che aspettare di conoscere anche la decisione del nostro Fiorello nazionale.

 

Impostazioni privacy