Svelato il menù natalizio richiesto della Regina Elisabetta: la rivelazione dello chef di Buckingham Palace

Nelle ultime settimane è emerso un interessante retroscena riguardo le richieste per il menù natalizio da parte della Regina Elisabetta, a rivelarle lo chef Darren McGrady che per molti anni ha cucinato per la famiglia reale.

La Regina Elisabetta è indubbiamente una delle personalità che suscitano maggiore curiosità nel pubblico, per questo motivo le informazioni riportate da collaboratori o ex lavoratori della corte hanno una veloce e ampia diffusione.

La rivelazione di Darren McGrady

Nel corso degli anni in molti, dopo aver lavorato a lungo per la famiglia reale hanno rivelato alcuni retroscena riguardanti la Royal Family permettendo al pubblico di provare a comprendere alcune delle dinamiche di una delle famiglie più note e importanti al mondo. Questa volta a raccontare un interessante particolare è stato lo chef Darren McGrady, che come è possibile leggere sul suo sito theroyalchef.it, ha servito i suoi prelibati piatti alla Regina ma anche alla principessa Diana e ovviamente a William ed Harry per ben 15 anni.

Le parole dello chef

Nonostante le aspettative elevate riguardo le richieste della royal family, Darren ha rivelato che si tratta di una famiglia molto noiosa quando si parla di festività affermando di aver preparato lo stesso pasto ogni anno: “solo tacchini tradizionali”. 

Darren McGrady – Fonte: Youtube Fox 11 Los Angeles

Il menù natalizio della Royal Family

Lo chef è poi sceso nei dettagli del menù natalizio della royal family descrivendo i piatti serviti: “Per il pranzo di Natale abbiamo preparato tre tacchini per la regina e la sua famiglia serviti nella sala da pranzo reale, uno per i bambini e poi altri per i circa 100 membri dello staff” per poi aggiungere: “Il tacchino ripieno di castagne o salvia e cipolla, salsa di mirtilli rossi e salsa di pane viene servito con purè e patate arrosto. Insieme a cavoletti di Bruxelles, carote e pastinaca arrosto”. Ma non finisce qui, McGrady infatti ha poi anche parlato del dolce, ovvero un pudding natalizio decorato con agrifoglio e cosparso di brandy. Secondo le indiscrezioni riportate dallo chef, la Regina accompagna il pasto con un pregiato bicchiere di vino bianco, ma prima di sedersi degusta un gin e dubonnet, cocktail che sembra essere da lei molto apprezzato.