Un Posto al Sole, anticipazioni 22 novembre

Chiara e Giancarlo dopo l’incidente, il grande spavento di Filippo e la questione irrisolta tra Niko e Alberto: tutto questo nella puntata del 22 novembre.

un posto al sole

Continuano le avventure dei protagonisti di “Un posto al sole”, la soap opera italiana più longeva di sempre, con ben 25 stagioni all’attivo. Nelle trame dell’episodio che andrà in onda il 22 novembre alle 20.45 su Rai 3, si procederà verso la costruzione di nuovi equilibri nella vita di alcuni personaggi e il progressivo sgretolamento dell’ordine costituito per altri. Da un lato, c’è Nunzio che torna a Napoli per stare vicino a Chiara, che rischia il peggio dopo le prime indagini della Polizia in merito alla dinamica dell’incidente. Nel frattempo, Filippo subisce un vero e proprio shock per la fuga di Irene, così forte che tutto d’un colpo gli farà recuperare la memoria, per la gioia di tutta la famiglia. Ben diversi i sentimenti che si trova a vivere Niko: è lui, infatti, che  deve decidere se cedere alle richieste di Alberto e assumerlo come suo nuovo collaboratore allo studio oppure no.

Chiara e Giancarlo in condizioni critiche dopo l’incidente: ma non è l’unico pericolo

Su Radio Golfo 99 si è abbattuta una vera tragedia: Chiara e suo padre sono rimasti vittime di un terribile incidente e ora sono in condizioni critiche. Giancarlo è in pericolo di vita, mentre la figlia sembrerebbe aver scampato il peggio, ma dovrà sottoporsi a un’operazione. Appena saputo dell’accaduto, Nunzio è tornato di corsa a Napoli per stare accanto alla ragazza, ma non solo. La sua presenza, infatti, potrebbe rivelarsi necessaria per le indagini in merito alla dinamica dell’incidente. In seguito ai primi accertamenti, la Polizia sembra prendere una pista che vede la radiofonica in una posizione di colpevolezza: la giovane direttrice dell’emittente di Michele potrebbe averla combinata molto grossa.

Filippo recupera la memoria in seguito a un momento di forte paura

un posto al sole filippo

Irene, sentendosi trascurata a causa dell’arrivo di Elisabetta, ha tentato la fuga, seminando il panico in casa Sartori. Adesso, però, tutto sembra essere tornato alla normalità… e anche di più. Il gesto della bambina, infatti, seppur incosciente, ha avuto un effetto inaspettato su Filippo: la forte paura provata ha fatto sì che recuperasse totalmente la memoria. Finalmente, sembra che un arcobaleno di serenità sia tornato in Palazzo Palladini: Serena, Irene e la piccola Elisabetta hanno ritrovato la felicità insieme a Filippo. Adesso, niente può rovinare la gioia della famiglia, riunita nell’amore e nei riaffiorati ricordi.

Niko tentenna: assumerà Alberto nel suo studio?

Se da una parte abbiamo la gioia contagiosa di Filippo e Serena, dall’altra c’è la tensione al limite di Niko. Il ragazzo, infatti, si trova in una posizione piuttosto scomoda: è lui che deve decidere se permettere ad Alberto di entrare a far parte o meno del suo team. Il Palladini, bisognoso di risanare le sue finanze, è alla ricerca di un lavoro e ha chiesto al Poggi di poter diventare uno dei suoi collaboratori. Il figlio di Renato fino a questo momento ha temporeggiato, ma è consapevole che nel suo studio è necessaria una persona in più. Cosa deciderà di fare con Alberto?

Impostazioni privacy