Valentina Ferragni, la confessione dell’influencer: “Avevo un tumore e…”

Spesso tendiamo a confondere il reale con il virtuale. Sui social siamo soliti osservare le vite degli altri e, tramite la pubblicazione di post e Insta stories, tutto appare perfetto.

Crescendo, però, impariamo che la perfezione non esiste e, talvolta, dietro i sorrisi pubblicati sui social si nascondono paure, dolori e sofferenze. Siamo tutti soggetti agli eventi avversi della vita, celebrità e personaggi pubblici compresi. Di recente, infatti, l’influencer, imprenditrice e sorella di Chiara Ferragni, Valentina Ferragni, ha deciso di condividere con i suoi follower un momento molto delicato della sua vita: quello in cui ha scoperto di avere un tumore. Ecco come Valentina ha scelto di comunicare la terribile notizia ai suoi fan, e il messaggio che l’influencer ha voluto lanciare.

Mai sottovalutare i segnali del proprio corpo

Quando hai 28 anni, una famiglia che ti ama, una buona salute e il lavoro dei tuoi sogni è difficile realizzare che una di queste cose potrebbe venire meno da un momento all’altro. La frenesia di tutti i giorni spesso ci porta a sottovalutare o, peggio, a ignorare alcuni segnali che il nostro corpo ci manda quando vuole farci capire che qualcosa non va. Tutto può essere potenzialmente pericoloso, anche le cose che all’apparenza ci sembrano più banali, come un brufolo, per esempio. Ed è iniziato così, proprio da un semplice brufolo, il calvario della giovane Valentina Ferragni.

Ecco il messaggio che l’influencer ha lanciato sul suo account Instagram ufficiale tramite il racconto della sua personale esperienza: “Il giorno è arrivato e mi è servito un po’ per realizzarlo. Sfortunatamente non era una cisti, ma un carcinoma baso cellulare, un tumore maligno localizzato in un’area specifica, non è uno dei più pericolosi per la salute, ma lo è per la pelle. I dottori hanno detto che era la prima volta che vedevano una cosa del genere capitare a una ragazza di 28 anni perché, in genere, questo tumore può svilupparsi tra i 50 e i 60 anni, perciò la diagnosi è stata difficile. Nel corso di quest’anno il carcinoma ha cambiato ‘faccia’ molte volte, per alcuni mesi era quasi sparito, per poi tornare lentamente, sanguinare e peggiorare sempre più”.

Oggi Valentina per fortuna sta bene e, grazie alla prevenzione, ha potuto risolvere il suo problema grazie a un “semplice” intervento.

L’importante messaggio per i suoi follower

Valentina Ferragni è tra le influencer più seguite sui social: il suo profilo, infatti, vanta circa quattro milioni di follower. Dopo la brutta esperienza che l’ha vista protagonista, Valentina ha colto l’occasione per lanciare un messaggio a tutti i suoi fan. La più piccola di casa Ferragni ha voluto ribadire quanto la prevenzione sia importante per evitare che piccole cose di facile risoluzione possano trasformarsi, nel tempo, in un vero e proprio incubo.

“Vi ho raccontato questo”, ha concluso Valentina, “perché è molto importante andare dal dottore se qualcosa non va, se qualcosa non va via o se non vi sentite bene. Io ho 28 anni e questo tumore maligno è raro nelle persone della mia età, per fortuna l’ho preso in tempo.”