Zelig, Mediaset ci ripensa: il programma con Bisio e Incontrada non chiude il 2 dicembre

Il ritorno sul piccolo schermo di Zelig, a distanza di 5 anni dalla sua ultima messa in onda, sembra abbia convinto i telespettatori registrando ottimi risultati in termini di ascolti, tanto da portare Mediaset a prendere un’importante decisione. Scopriamo insieme di cosa si tratta.

Arrivato in Italia nel 1997, Zelig è stato per molti anni uno dei programmi comici di maggior successo di casa Mediaset nonché trampolino di lancio per alcuni dei comici più apprezzati del nostro paese.

 

Il ritorno di Zelig su Canale 5

A distanza di 5 anni dalla sua ultima messa in onda, avvenuta nel 2016, Zelig è finalmente tornato a intrattenere il pubblico da casa in una veste del tutto rinnovata da un punto di vista grafico mantenendo però la conduzione di Claudio Bisio e Vanessa Incontrada che avevano già ricoperto questo ruolo dal 2004 al 2011.

Slitta la chiusura di Zelig

Il ritorno sul piccolo schermo del programma ideato da Gino e Michele con la collaborazione di Giancarlo Bozzo, non ha deluso le aspettative registrando nella serata di debutto il 22.3% di share corrispondente a 4.052.000 di telespettatori riuscendo a confermare il risultato anche durante il secondo appuntamento della settimana successiva. Gli ottimi riscontri ottenuti dal programma hanno portato alla decisione di casa Mediaset di spostare la fine del comedy show, inizialmente prevista per giovedì 2 dicembre, al 9 dicembre aggiungendo quindi un appuntamento in più rispetto ai piani iniziali.

I comici di Zelig

Il ritorno di Zelig su Canale 5 ha segnato anche il ritorno di alcuni volti storici del programma come Giovanni Vernia, Gioele Dix, Ale e Franz e molti altri che hanno preso parte alle edizioni passate dello show. Il successo del programma condotto da Vanessa Incontrada e Claudio Bisio, dopo gli incredibili risultati raggiunti da Lol-Chi Ride è fuori di Amazon Prime Video, conferma il periodo d’oro dei comedy show nel nostro paese.