Una Vita, anticipazioni 3 gennaio: Genoveva e Felipe sequestrati | La vendetta in nome di Marcia sta per compiersi

Anticipazioni e curiosità sulla puntata di oggi, lunedì 3 gennaio, di Una Vita, in onda dalle 14.10 circa su Canale 5. Ecco tutto quello che c’è da sapere.

La puntata odierna

Questo pomeriggio ritorna con un nuovo appuntamento l’amata soap spagnola Una Vita, in onda su Canale 5 dalle 14.10 circa. Ecco tutte le anticipazioni di lunedì 3 gennaio. Felipe e Genoveva sono più uniti che mai. Il piano della Salmeron ha funzionato e l’avvocato è ormai convinto della versione dei fatti, pre-attentato, raccontata da sua moglie. Nella casa dei Dominguez, Hermoso, fa una bellissima proposta a Genoveva: una seconda luna di miele, lontano dai problemi di Acacias. Purtroppo per loro, ad origliare la conversazione, c’è Santiago, tornato in città per vendicare la morte di Marcia. La dark lady sa che il giovane potrebbe vendicarsi, ma non crede che sia già arrivato in città.

Origliando la proposta di Felipe, il Becerra si convince che marito e moglie siano sempre stati in combutta e che abbiano orchestrato l’omicidio di Marcia per zittirla. In realtà, Santiago, non sa che Felipe ha perso la memoria degli eventi più recenti. L’avvocato non ricorda Marcia, tantomeno la sua tragica fine. Il giovane, dunque, deciso a vendicarsi, si convince che anche l’avvocato, oltre a Genoveva, dovrà pagare per la morte della domestica.

La vendetta di Santiago

Grazie alla conversazione in casa Dominguez, Santiago conosce la data di partenza e il tragitto di Felipe e Genoveva verso la seconda luna di miele. Durante il viaggio, la carrozza degli sposi viene intercettata e la dark lady e l’avvocato vengono sequestrati.

I due vengono portati in un casolare abbandonato. Santiago minaccia Felipe e Genoveva: se non confesseranno l’omicidio di Marcia verranno torturati. La dark lady e l’avvocato sono ormai alle strette, cosa accadrà?