Beautiful, anticipazioni 1 febbraio, le accuse di Ridge: nessuno ha aiutato Thomas

Thomas è ancora in condizioni critiche e Finn si mette subito all’opera per salvarlo. Nel frattempo, alla Forrester… 

Thomas in ospedale
Fonte: web

Trasmessa dal 4 giugno 1990, dopo quasi 32 anni dalla prima puntata, “Beautiful” è ancora oggi la soap opera più seguita in Italia, con un numero di fedelissimi telespettatori che ogni giorno si aggira intorno ai 2,8/2,9 milioni fino a toccare punte di più di 3 milioni. Al momento, i fan della fiction sono con il fiato sospeso per via di Thomas, trasportato d’urgenza in ospedale e tuttora privo di sensi.

Le sue condizioni sono critiche e Finn si fa carico di avvisare tutta la famiglia del fatto che il Forrester è stato portato di corsa in ospedale e ora si trova in uno stato di coma. Steffy, Ridge e Brooke, colti di sorpresa da una notizia così drammatica, decidono di recarsi immediatamente in clinica per capire cosa è successo. Hope, nel frattempo, fa ritorno a casa del Forrester per mettere ordine: presa dall’agitazione del momento, infatti, ha lasciato cadere diverse cose in giro.

Qui, trova Liam: ancora convinto di aver visto Hope baciare Thomas, si è recato a casa del Forrester per scoprire se la Logan fosse ancora lì e avere quindi la conferma dei suoi sospetti. Ad attenderlo, però, è una verità molto più sconcertante.

Thomas lotta tra la vita e la morte: Finn pronto a indossare il camice per salvarlo.

Finn

Nel frattempo in ospedale la tensione sale alle stelle. Thomas lotta tra la vita e la morte: l’unica cosa da fare è affidarsi ai medici. Finn stesso non esita a indossare il camice per affiancare i suoi colleghi e tentare di salvare il Forrester. Il suo timore è che la causa dello stato comatoso di Thomas non sia da ricercarsi in un trauma alla testa subito durante lo svenimento, bensì nella presenza di una lesione cerebrale persistente. Tuttavia, è necessario effettuare tutti i test del caso prima di poter pronunciare un verdetto certo. Ridge, Steffy e Brooke rimarranno con il fiato sospeso prima di avere una diagnosi ufficiale.

Zende e Paris sempre più vicini: tra i due c’è feeling

Ben altra atmosfera si respira, invece, alla Forrester. Qui, la notizia del coma di Thomas non è ancora giunta e il lavoro procede senza ostacoli. Zende, sempre impegnato a disegnare nuovi modelli, non perde occasione per trascorrere del tempo in compagnia di Paris. Tra i due è ormai evidente che ci sia una certa sintonia: l’interesse è reciproco ed entrambi non smettono di flirtare con leggerezza. Quanto ci vorrà prima che tra loro scatti la scintilla dell’amore?

LEGGI ANCHE: Beautiful: Hope e Brooke distrutte dagli eventi | La terribile scoperta

Per scoprire cosa succederà, non resta che sintonizzarsi su Canale 5: l’appuntamento è tutti i giorni alle 13.40.

Impostazioni privacy