Arisa posa in intimo; “Resilienti sempre” | La cantante in forma smagliante in questi scatti

Arisa porta in copertina l’orgoglio di essere se stessi fino all’ultimo centimetro di pelle: ecco lo scatto per Flewid.

Arisa
Fonte: Instagram

In una società come quella odierna in cui spesso conta molto di più l’apparire che l’essere, chi si espone senza veli, fiero della sua imperfezione, è un raro eroe. Un eroe che nel caso di personaggi famosi prende le sembianze di un modello da seguire. 

È quello che accade da un po’ di tempo con Arisa. Vincitrice per ben due volte al Festival di Sanremo, premiata nel 2009 ai Wind Music Award come giovane rivelazione dell’anno e prima classificata all’ultima edizione del talent show “Ballando con le stelle”, in coppia con il ballerino Vito Coppola, oltre a essere una cantante profondamente amata dal pubblico italiano, è una donna coraggiosa, che non ha paura di essere se stessa fino in fondo.

A differenze di tante celebrity del mondo dello spettacolo che spesso non osano mostrarsi in pubblico se non perfettamente tirate a lucido, Arisa non teme il confronto con lo specchio e si ama esattamente così com’è, tanto da mostrarsi agli altri senza filtri di alcun tipo. Una scelta che appare chiarissima se si dà uno sguardo al suo profilo Instagram.

Arisa: body positivity e celebrazione di sé

Lontana dai canoni della società che vorrebbero incastrare tutte le donne in una taglia 40, Arisa sventola con orgoglio la bandiera della body positivity e non perde mai occasione di celebrare la sua femminilità attraverso gli scatti che condivide sui suoi canali social. Una galleria che trasuda fierezza, orgoglio e bellezza in forme nettamente diverse da quelle che siamo abituati a vedere in passerella e che lascia qua e là trasparire anche tutta la forza, la determinazione e il coraggio che ci vogliono per accettarsi fino in fondo.

In copertina su Flewid per raccontare una Bellezza fuori dagli schemi

E una personalità come quella di Arisa non poteva certamente sfuggire a Flewid, il magazine diretto da Emi Marchionni che ricerca “una bellezza che si discosta dai modelli mainstream” e che “supera ogni concetto precostituito di sessualità o etnicità”, alla scoperta “di individui ed estetiche che rappresentano la fluidità del mondo contemporaneo”.

Infatti, in copertina sull’ultimo numero c’è proprio Arisa, che decide di portare in pagina la sua personale bellezza e la sua resilienza, tema scelto per l’occasione. A comunicarlo è stata la stessa cantante sul suo account Instagram. Qui, nell’ultimo post pubblicato, ha condiviso la copertina di Flewid e le foto scattate per l’occasione, oltre a riportare in didascalia il bellissimo editoriale. Come sempre, Arisa ha preso la decisione rivoluzionaria di essere se stessa.