Amici 21: Alessandra Celentano è una furia: volano parole grosse con il prof

La fase serale del talent show Amici di Maria De Filippi è sempre più vicina e all’interno della scuola, la tensione inizia a farsi sentire.

Il nervosismo che aleggia tra i banchi della scuola più famosa d’Italia è palpabile, e non solo tra i ragazzi, i quali si preparano a vivere una delle emozioni più forti della loro vita, ma anche tra i professori tra i quali, spesso, si creano forti scontri e incomprensioni.

L’ultima lite a cui abbiamo assistito è avvenuta durante il day-time di giovedì 10 marzo la quale, ancora una volta, ha visto coinvolti Alessandra Celentano e Raimondo Todaro. Da quando Raimondo è entrato a far parte del cast dei professori di Amici, tra lui e la Celentano i rapporti non sono mai stati idilliaci, e i numerosi battibecchi avvenuti tra i due ne sono la testimonianza.

A solo una settimana di distanza dall’inizio del serale, tra Todaro e la Celentano è nata una nuova diatriba inerente, questa volta, alla scelta dei giudici. Ecco che cosa è accaduto.

Celentano on fire contro Todaro

Si sa, sul lavoro, come nella vita privata, non si può andare d’accordo con tutti, e spesso capita di avere discussioni e diversità di vedute proprio con colleghi con i quali lavoriamo fianco a fianco. Questo è proprio ciò che è accaduto ai due insegnanti di danza della scuola di Amici, Raimondo Todaro e Alessandra Celentano i quali, fin da subito, non hanno mai nascosto i loro dissapori. Nonostante l’avvicinarsi del serale, le acque tra i due professori non accennano a calmarsi, e giovedì 10 marzo si sono resi protagonisti di un nuovo durissimo scontro. Alessandra Celentano, dopo aver convocato Raimondo Todaro, lo ha accusato di aver screditato i tre giudici internazionali scelti per valutare le esibizioni, e di aver esplicitamente chiesto alla produzione del programma di nominare altri giudici di latino americano per l’esibizione di Nunzio. La posizione della Celentano nei confronti della richiesta di Todaro è stata sostenuta a gran voce anche da Nancy Berti, giudice, appunto, di latino americano.

La reazione di Raimondo Todaro

Raimondo Todaro, per contro, ha difeso a spada tratta la sua posizione, continuando ad andare contro le affermazioni sia della Celentano sia di Nancy. Infastidito da dalla situazione e dalle accuse a lui rivolte, Todaro ha abbandonato la stanza affermando: “Fatevi una vita”.

Ciò che è accaduto tra Todaro e la Celentano di certo non finirà presto nel dimenticatoio e chissà se, nel corso della fase serale del talent, continuerà a essere motivo di scontro tra i due insegnanti.