Orietta Berti, la bellissima casa della cantante: giardino immenso

Orietta Berti, amatissima dal grande pubblico, vive in una casa quasi incantata: ecco il so bellissimo giardino. 

Avete mai visto la bellissima villa dove vive la cantante Orietta Berti? Eccola

Lei è una delle cantanti più amate dal grande pubblico televisivo, protagonista da decenni della scena musicale italiana. Stiamo parlando di Orietta Berti, vera icona della musica, la quale sta vivendo una vera e propria seconda giovinezza nella sua carriera.

La cantante, infatti, dopo il grandissimo successo lo scorso nel corso della sua partecipazione a il Festival di Sanremo 2021, è tornata al grande successo con il singolo Mille, insieme a Fedez e Achille Lauro.

Orietta Berti, quest’anno, è stata protagonista del Festival di Sanremo, al fianco di Rovazzi, dalla nave crociera Costa Toscana. Mentre ha anche vestito i panni di giurata – in sostituzione di Albano Carrisi e Jasmine – nel talent condotto da Antonella Clerici, The Voice Senior. 

La casa di Orietta Berti

Ma avete mai visto dove vive la cantante? Orietta Berti vive in una bellissima villa a Montecchio Emilia, circondata da un enorme giardino – come vediamo nell’immagine – dove la cantante ama trascorrere parte della sua giornata in compagnia dei suoi cani. Nel giardino si trovano alberi e piante bellissime, insieme a vasi e sculture. Un arredo che da allo spazio che circonda la casa un tocco quasi magico. La stessa Berti ha spiegato: “[…] Un paesaggio incantato. La Natura è meravigliosa e le emozioni che trasmette sono vitali per ognuno di noi. Occorre rispettarla perché la salute della nostra terra madre è la nostra saluta”.

Vita privata di Orietta Berti

La cantante emiliana è sempre stata molto riservata sulla sua vita privata e non ama concedersi ai riflettori del mondo dello spettacolo. Orietta Berti è sposato con Osvaldo Paternini e i due lavorano a stretto contatto. Paternini, infatti, è manager e produttore di Orietta e cura anche le sua comunicazione. I due sono convolati a nozze nel lontano marzo del ’67 ed hanno avuto due figli: Omar, nato nel 1975 e Otis, nato nell’80.

In una rara intervista rilasciata qualche tempo a fa, Osvaldo ha parlato di sua moglie Orietta: “Ha perso il padre a 18 anni. In casa erano rimaste solo donne, e a lei mancava molto un punto di riferimento. Anche la sua scelta di cantare non è dovuta al sacro fuoco: semplicemente, in questo modo, sapeva di compiacere il padre. Fosse stato per lei, avrebbe fatto la maestra, adora i bambini”. E ancora: “E invece si è buttata nel canto e io ho cominciato ad accompagnarla. Nei primi anni Sessanta lavoravo con mio cugino in un’azienda che fabbricava scatole per l’industria alimentare, cosi per un anno e mezzo ho continuato ad andare in fabbrica e allo stesso tempo accompagnare in giro Orietta”. 

Impostazioni privacy