Noi, Claudia Marsicano bersagliata sui social risponde agli haters: “Sono nata grassa, sto in pace così”

Nonostante se ne continui a parlare, per cercare di sensibilizzare il più possibile telespettatori e utenti del Web, il cosiddetto body shaming continua, purtroppo, a non passare mai di moda.

Domenica 6 marzo ha compiuto il suo debutto la fiction Noi, attesissimo rifacimento italiano di This is us targato Rai Uno. Per il ruolo di Caterina, figlia dei protagonisti Pietro e Rebecca (interpretati da Lino Guanciale e Aurora Ruffino), è stata scelta la bravissima attrice teatrale Claudia Marsicano.

Per chi non lo sapesse, Claudia è nata a Napoli il 9 gennaio 1992, ma all’età di soli 14 anni si è trasferita con la famiglia a Milano, città nella quale ha portato a termine i suoi studi e ha iniziato ad appassionarsi alla recitazione.

Nonostante la sua magistrale interpretazione, alcuni utenti si sono soffermati unicamente sul suo aspetto fisico, e non si sono risparmiati nel muovere all’attrice critiche a esso inerenti. Scopriamo insieme le parole con le quali Claudia Marsicano ha deciso di replicare.

Amare sé stessi

Accettare sé stessi, con pregi e difetti, è il primo passo verso la serenità dell’anima. In fondo, non si può piacere a tutti, qualcuno che tenterà di metterci i bastoni tra le ruote ci sarà sempre, ma una volta preso coscienza di ciò, il percorso di accettazione si rivelerà più facile del previsto. L’attrice Claudia Marsicano, nonostante la sua giovane età, ha compreso appieno il senso di tale discorso, e durante una recente intervista rilasciata al quotidiano La Stampa, ha “tranquillizzato” tutti coloro i quali, invece di complimentarsi per la sua interpretazione, abbiano avuto da ridire le sue forme e sul suo aspetto fisico: “Se voglio sono riuscita a dimagrire. Se voglio sono disciplinata. Ma non è un obiettivo. Sono nata grassa, lo sono sempre stata. E sto in pace così“. Nel corso dell’intervista, oltre a rivelare quale sia il rapporto con il suo corpo, Claudia Marsicano ha raccontato al quotidiano il modo in cui il suo personaggio, Caterina Peirò, vive la sua fisicità: “Lei si nasconde sotto il suo fisico. Mette uno scudo tra la sua anima e il mondo esterno”.

La paura prima del successo

Per Claudia Marsicano, la fiction Noi ha rappresentato il suo debutto televisivo. Dopo il grande successo riscosso a teatro, Claudia è stata scelta per il ruolo di Caterina Peirò, interpretato dall’attrice in maniera magistrale.

Nonostante il suo talento, acclamato e apprezzato da tutti i telespettatori della nuova serie tv, Claudia ha rivelato a La Stampa di aver avuto molta paura prima di iniziare le riprese; ecco spiegato il motivo: “Avevo il terrore di rovinare un ruolo tanto amato nella sua versione originale. Poi Luca Ribuoli ci ha diretto al meglio, facendoci sentire in famiglia. E in una serie che parla di famiglia mi sembra il massimo”.