Francesco Totti rompe il silenzio su Instagram dopo la bufera: ritorna così

Nuovo intervento di Francesco Totti su Instagram: la bandiera della Roma torna a condividere qualcosa con i suoi fan in occasione di una partita molto importante per i tifosi giallorossi.

Francesco Totti

La passione di Francesco Totti per la Roma non sfumerà mai. L’ex capitano della squadra giallorossa ha dovuto rinunciare a malincuore ad indossare i tacchetti, ma non perde occasione per manifestare tutto il suo amore per la maglia e per la squadra. Così, per il derby Roma Lazio – il mitico derby della Capitale – Francesco Totti si è presentato allo stadio e con grande partecipazione ha fatto sentire tutto il suo sostegno alla squadra.

Condividendo alcune Instagram story in cui ricordava tutti i derby della Capitale in cui ha indossato con orgoglio la maglia della Roma, l’ex capitano ha tifato con il cuore e con l’anima per la squadra che ha sempre rappresentato. E ricordando i bei tempi in cui scendeva in campo la domenica pomeriggio, ha scritto: “Oggi più che mai”, con tanto di cuori giallorossi.

Francesco Totti, la fedeltà alla Roma

Per 25 anni sempre con la maglia della Roma, sempre fedele alla sua squadra e sempre dedito al lavoro: per questo Francesco Totti – chiamato dai tifosi “Er Pupone” – è sempre stato considerato una vera e propria bandiera per gli appassionati di calcio.

“Io ho iniziato a giocare in tempi diversi, in un calcio diverso, fatto di passione e di affetto verso i tifosi – ha dichiarato lui in una intervista per The Guardian – . Giocare nella squadra che ho sempre tifato? È stato più facile per me fare questa scelta”.

Nonostante le offerte di Milan e Real Madrin, Totti non se l’è mai sentita di “tradire” i suoi tifosi e, alla fine, ha scelto di continuare e concludere la carriera sempre con la stessa maglia.

“Ho pensato alla proposta del Real Madrid, ma poi ho scelto col cuore di rimanere a casa – ha rivelato lui – .Ma avrei potuto giocare in un altro Paese, una cosa bella per me e la mia famiglia”.

Le decisioni di Totti sono state premiate dai tifosi che, ad oggi, continuano a considerarlo un vero e proprio idolo, senza mai dimenticare il grande talento espresso sul quadrato di gioco.

Francesco Totti, Instagram story

Francesco Totti e l’addio al calcio

Dopo venticinque anni come bandiera della Roma, il 28 maggio 2017 Francesco Totti ha salutato i suoi tifosi a conclusione dell’ultima partita di calcio.

“Sapevo che prima o poi avrei dovuto smettere. Bisogna essere realisti. A 40 anni è pure difficile arrivare e continuare a giocare al livello giusto. Però nel mio caso sono stato costretto – ha raccontato lui al Corriere – […]Avrei voluto smettere in un altro momento. Avrei voluto essere io a prendere la decisione. Trigoria è quasi la mia prima casa”.

Totti ha detto addio al pallone, ma non alla passione per il calcio e, ancora oggi, torna allo stadio per tifare Roma e godere, come nel caso dell’ultimo derby, per i successi della sua squadra del cuore.