“Non vado avanti, ho la nausea scusate”, Flavio Insinna blocca tutto durante la puntata de L’Eredità

Flavio Insinna è uno dei conduttori più amati dal pubblico italiano. Il merito è senza dubbio del suo indiscusso talento davanti alle telecamere. Da anni è al timone della conduzione del quiz televisivo L’Eredità e gli ascolti non deludono mai.

Durante una delle innumerevoli puntate da lui condotte (quella di martedì 5 aprile 2022 per esattezza), si è lasciato andare in un commento personale su un evento che sta tenendo tutti con il fiato sospeso. Molti avranno già capito di cosa si tratta.

Flavio Insinna 20220406 - Meteoweek.com
Flavio Insinna 20220406 – Meteoweek.com

Flavio Insinna da anni è al timone della conduzione del programma che fa compagnia gli italiani prima dell’ora della cena. I concorrenti si sfidano tra loro per poter arrivare al gioco finale e portare a casa il montepremi. Il 29 luglio 2002 è andata in onda la prima puntata e da allora i telespettatori restano incollati davanti al piccolo schermo per individuare le risposte prima del tempo.

Tante sono le domande che vengono fatte su ogni argomento. La bravura dei concorrenti consiste nel rispondere nel minor tempo possibile e con grande perspicacia. Qualsiasi lacuna viene colmata dalle due professoresse Ginevra Pisani e Samira Lui.

Nella puntata di martedì il conduttore ha voluto esprimere un proprio parere in seguito alla domanda fatta da lui in persona a un concorrente. L’argomento riguardava la storia, nello specifico un conflitto mondiale.

“Ho un senso di nausea a leggere cose riguardanti la guerra”

Nel corso della Seconda Guerra Mondiale l’operazione ‘Vesuvio’ è servita a liberare dall’occupazione tedesca quale territorio?”, ecco la domanda in questione. Le possibili risposte erano le seguenti: Irpinia, Golfo di Salerno, Corsica e Tavoliere delle Puglie. E’ stata data la risposta corretta, ovvero la terza. Poiché il mondo sta col fiato sospeso per via di ciò che sta accadendo tra Ucraina e Russia, il conduttore ha voluto rendere nota una sua riflessione: “Non vado avanti. Scusate ma ho un senso di nausea a leggere cose riguardanti la guerra…Dalla storia non abbiamo imparato quasi niente altrimenti non ci troveremmo in queste condizioni”. Il pubblico è stato totalmente d’accordo con il suo parere. Del resto la Storia, insegnata ai giovani nelle scuole, ha come scopo quello di aiutare a evitare gli errori commessi in passato dall’umanità.

Flavio Insinna a L'Eredità 20220406 - Meteoweek.com
Flavio Insinna a L’Eredità 20220406 – Meteoweek.com

“La vita è così che dovrebbe essere”

Nella puntata speciale di sabato sera nello studio era presente il cantante Francesco Gabbani. Quest’ultimo nel 2017 ha partecipato all’Eurovision Song Contest svolto in Ucraina nel ruolo di commentatore per l’Italia. Si è lasciato andare in un commento: “Avevo il vestito della scimmia di Occidentali’s Karma, la gente quella sera per strada a Kiev mi guardava e sorrideva. La vita è così che dovrebbe essere”