Silvio Berlusconi e le “non-nozze” con Marta Fascina: arriva il commento di Francesca Pascale

Qualche settimana fa, l’ex Presidente del Consiglio e l’Onorevole di Forza Italia hanno celebrato il loro amore con una bellissima cerimonia. Non è mancato il commento di Francesca Pascale. 

Francesca Pascale, ex compagna dell’ex Premier Silvio Berlusconi, ha commentato il non-matrimonio tra il Presidente di Forza Italia e Marta Fascina.

Lo scorso 19 marzo, l’ex Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi e la sua compagna, l’Onorevole di Forza Italia Marta Fascina hanno stupito tutti celebrando le cosiddette “non-nozze”.

Una cerimonia, ha spiegato la coppia, organizzata per celebrale il loro grande amore, anche se non ha alcun effettivo valore legale. L’evento si è tenuto presso Villa Gernetto, con invitati – pochi tra amici e familiari – un banchetto tre stelle e l’immancabile torta.

I due si sono conosciuti nel corso delle elezioni del 2018 – Marta Fascina è stata eletta nella circoscrizione Campania 1 con Forza Italia – ma l’amore tra i due è sbocciato nel 2020.

Il post di Francesca Pascale

In precedenza, come molti ricorderanno, il Presidente di Forza Italia Silvio Berlusconi ha avuto una lunga storia d’amore con Francesca Pascale. I due annunciarono la loro relazione nel 2012, terminata nel 2019. Da allora, Pascale, si è progressivamente ritirata dal riflettori. Ma non è mancato il suo commento alla cerimonia tra il suo ex compagno e Marta Fascina. Pascale ha condiviso una storia sul suo account Instagram ufficiale: si tratta di uno scatto in cui si brinda e si legge: “Una caro augurio al Presidente Silvio Berlusconi – taggato – e altri cento giorni d’amore”. In basso: “Francesca Pascale e il suo cannone”. Quest’ultima frase sarebbe una provocazione che riprende l’intervista concessa dalla Pascale a La Repubblica. Proprio riguardo le nozze di Berlusconi, aveva infatti dichiarato: “Auguri! Come al solito il ‘Pres’ ci dimostra che l’amore non ha età. Ha quasi novant’anni, ma crede ancora nell’amore. Se mi dovessero invitare, ci andrò alle nozze. E fumerò un joint, per disobbedienza civile”. 

Una grande cerimonia

Stando a quanto riporta Dagospia – come si vede dall’immagine – Francesca Pascale ha commentato: “Quando lo racconteremo ai nostri figli, perdoneremo i nostri genitori”. L’evento, ad ogni modo, è stato curato nei minimi dettagli.

Marta Fascina si è presentata in un bellissimo abito bianco, mentre la cucina è stata affidata al prestigioso ristorante bergamasco Da Vittorio. Ad intrattenere gli ospiti, il cantante Gigi D’Alessio.