Vite al Limite, ricordate Tamy? Perse più di 200kg grazie al programma: eccola oggi, completamente diversa

La storia di Tamy: da quasi 300kg a 100. La donna si è ripresa la propria vita.

Un percorso davvero tortuoso, ma grazie all’aiuto dell’equipe della clinica del Dottor Nowzaradan, e alla sua tenacia, la donna ha cambiato vita.

Nel corso di nove stagione abbiamo potuto assistere, ed ascoltare, tantissime storie, molto difficili e complicate. Non tutte hanno un lieto fine, ma – più di quanto si pensi – alcune persone sono riuscite a cambiare drasticamente la propria vita.

Il programma Vite al Limite – in onda in Italia su Real Time – ha aiutato tante persone, anche se non mancate le critiche nel corso degli anni per il Dottor Nowzaradan e i suoi metodi.

Oggi parliamo della storia di Tamy Lyn Murrell, trasmessa nell’ottava puntata della sesta stagione, in onda nel 2018.

Il percorso di Tamy

Quando è arrivata presto la rinomata clinica del Dottor Nowzaradan nel Texas, Tamy Lyn Murrell pesava quasi 300gk. Una gravissima forma di obesità che, di fatto, non le permetteva più di vivere appieno la vita. A 45 anni, la donna era costretta a stare a letto gran parte del tempo, a causa dei problemi di deambulazione. Inoltre, l’obesità, le aveva portato problemi al sistema circolatorio e respiratorio. Tamy – nel corso del programma – ha raccontato il suo passato: dalla morte del padre, avvenuta quando aveva 8 anni, ai problemi della mamma. Negli anni precedenti l’arrivo in clinica, Tamy si era lasciata con il compagno, padre del suo bambino. Tutti eventi traumatizzati, con la donna che si è sempre rifugiata nel cibo.

La donna oggi

Un percorso quello della Murrell molto complicato, fatto di alti e bassi, nel corso dei 12 mesi presso la clinica del Dottor Nowzaradan. Ma la donna alla fine è riuscita a perdere tantissimo peso, in modo da potersi sottoporre ad un bypasgastrico.

In seguito, sempre seguita dal noto medico di origini iraniane, la donna ha continuato a perdere peso, sino ad arrivare a 100kg. Oggi sta continuando il suo percorso, ma in pochi anni si è ripresa in mano la sua vita.