Una Vita, anticipazioni 30 aprile: Natalia è sotto ricatto, chi è davvero Pierre Caron?

Anticipazioni e curiosità sulla puntata di sabato 30 aprile della soap spagnola Una Vita, in onda dalle 14.10 circa su Canale 5. Ecco cosa c’è da sapere.

Scopriamo insieme tutte le anticipazioni di Una Vita della puntata odierna.

Torna con un nuovo appuntamento oggi l’amatissima soap di Canale 5, Una Vita, in onda dalle 14.10 circa. Scopriamo insieme tutte le anticipazioni di sabato 30 aprile.

Roberto ha messo in guardia suo nipote: deve stare lontano dai Bacigalupe. Il locandiere non si fida di Marcos ed è convinto stia tramando qualcosa di losco, oltre che essere tra mandanti dell’agguato a Natalia.

Deciso a scoprire la verità sulla vicenda Quesada, Roberto confiderà al nipote di aver rubato il portafoglio di Marcos, ma soprattutto di aver trovato al suo interno una misteriosa combinazione.

Il piano di Aurelio

Intanto, Aurelio, vuole a tutti i costi avvicinarsi a Pierre Caron, imprenditore che potrebbe far decollare definitivamente la sua società. Per tale motivo chiederà aiuto a Natalia, nella speranza che la giovane possa persuadere l’uomo. Ma Natalia, che negli ultimi tempi si è avvicinata molto a Felipe, rifiuta, mandandolo su tutte le furie. Quesada non sospetta nulla dell’avvocato Hermoso, ma ben presto capirà: sentendosi raggirato, si vendicherà proprio con Natalia.

Chi è davvero Caron

Nella scorsa puntata abbiamo assistito ad un compromettente dialogo tra Pierre Caron e Marcos. Aurelio, infatti, non sospetta minimamente che l’imprenditore nasconda il terribile segreto di essere in combutta con il Bacigalupe.

Né Aurelio né Genoveva si renderanno conto di quanto stia accadendo: Natalia è sotto ricatto, Caron le ha intimato di lavorare come spia dei francesi, altrimenti la denuncerà.