Orietta Berti, diventa nonna per la seconda volta: è nata la piccola Ottavia

Orietta Berti è pronta ad allargare la sua famiglia e a fare spazio a Ottavia, la secondogenita del figlio della nota cantante. Proviamo a scoprire di più al riguardo. 

Orietta Berti è una delle cantanti più amate del panorama musicale italiano. L’artista emiliana grazie al suo talento e alla sua simpatia ha conquistato milioni di ascoltatori riuscendo a superare il limite generazionale e raggiungere con la sua musica adulti e adolescenti.

Nonostante abbia alle spalle una carriera di quasi 60 anni, Orietta continua ad essere molto presente nel mondo della musica e dell’intrattenimento. Testimonianza ne è la sua recente partecipazione al Festival di Sanremo 2022 in collegamento dalla nave di Costa Crociere.

La cantante emiliana, inoltre, nel mese di maggio sarà impegnata con Quelle brave ragazze, nuovo programma in onda su Sky Uno che la vedrà protagonista con Mara Maionchi e Sandra Milo. 

Orietta Berti nonna bis

Nelle ultime ore Orietta ha conquistato le pagine dei principali portali di gossip ma questa volta ad essere protagonista non è il suo lavoro bensì la sua vita privata. L’artista è infatti diventata nonna per la seconda volta, come anticipato dalla pagina Instagram del settimanale Gente.

Secondo quanto riportato, nelle prime ore di oggi, sabato 30 aprile è infatti nata la piccola Ottavia, secondogenita del figlio di Orietta e Osvaldo Paterlini, Otis e di sua moglie Lia.

La notizia è ovviamente stata accolta con grande entusiasmo da parte dei fan della cantante che sotto al post pubblicato da Gente si sono congratulati per la lieta notizia.

Il retroscena inedito

Orietta, in una recente intervista a Verissimo, aveva parlato della gravidanza della cognata rivelando anche un particolare inedito riguardante la sua famiglia: la regola della O. Infatti, i nomi dei componenti della famiglia Berti Paterlini iniziano tutti per questa vocale e sembra che anche il figlio della cantante abbia deciso di rispettare questa storica tradizione.