Il Volo, l’annuncio dei tre tenori spiazza i fan: “Dopo molti anni…”

I ragazzi de Il Volo hanno recentemente comunicato una grande novità ai propri fan tramite i loro profili social. Proviamo a scoprire di più al riguardo. 

Il Volo è uno dei gruppi musicali più apprezzati del nostro paese, che in tempi non sospetti ha ottenuto un inaspettato successo internazionale, conquistando ascoltatori in tutto il mondo e in particolare negli Stati Uniti. Dal 2015, il trio -formato da Piero Barone, Ignazio Boschetto e Gianluca Ginoble– trionfando alla sessantacinquesima edizione del Festival di Sanremo ha raggiunto gli ascoltatori italiani che non hanno potuto fare a meno di lasciarsi coinvolgere dal talento dei tre cantanti.

Come da tradizione la vittoria al Festival di Sanremo ha garantito al gruppo l’accesso all’Eurovision Song Contest del 2015 che ha avuto luogo a Vienna in Austria. Il Volo all’Eurofestival ha presentato il brano Grande Amore, che ha ottenuto il terzo posto dietro alla Svezia e alla Russia.

Il trio, pochi giorni fa, ha annunciato sul proprio account Instagram la presenza all’Eurovision Song Contest 2022 che si terrà a Torino a partire dal 10 maggio.

Il Volo all’Eurovision Song Contest 2022

Piero, Ignazio e Gianluca, torneranno sul palco dell’Eurofestival a distanza di 7 anni, ma questa volta in veste di ospiti e sostenitori di Blanco e Mahmood che invece parteciperanno alla gara con la loro Brividi. Il trio salirà sul prestigioso palco giovedì 12 maggio in occasione della seconda semifinale della manifestazione.

il-volo-eurovision-2022

Tutti gli ospiti dell’Eurovision Song Contest 2022

I ragazzi de Il Volo, ovviamente, non saranno gli unici ospiti italiani di questa edizione dell’Eurovision Song Contest. Infatti saliranno sul palco anche il produttore e musicista Durdast, che in questi anni ha firmato alcuni dei più grandi successi nazionali, e il dj Benny Bennassi. I due artisti nostrani si esibiranno martedì 10 maggio durante la prima semifinale e saranno accompagnati dalla band inglese Sophie and the Giants.

Tra i nomi finora annunciati anche quello di Diodato che prenderà parte alla manifestazione durante la prima semifinale, martedì 10 maggio. Il cantante, vincitore della settantesima edizione del Festival di Sanremo, avrebbe dovuto partecipare in qualità di concorrente all’Eurovision Song Contest 2020 con Fai Rumore, ma come è ormai tristemente noto quell’edizione del festival fu annullata a causa della pandemia da Covid-19. Diodato avrà quindi modo di recuperare la sua partecipazione salendo sul palco come ospite.