Manuel Bortuzzo, su Rai Uno un film sulla sua vita

Nei prossimi giorni Rai Uno trasmetterà il film sulla vita di Manuel Bortuzzo, ecco in quale data e la composizione del cast di tale lavoro dedicato alla promessa del nuoto, la cui vita è stata appesa ad un filo.

La storia di Manuel Bortuzzo è stata molte volte raccontata in questi mesi attraverso vari modi, ma prossimamente Rai Uno ne trasmetterà un film per la tv, dove si ripercorrono le vicende della sua vita.

Nato a Trieste, Bortuzzo si trasferisce con la famiglia a Treviso, laddove si iscriverà in piscina facendo emergere un talento nel nuoto fuori dal comune, fino ad ottenere i primi riscontri tra i giovani e poi anche misurandosi con i big.

Il suo sogno era quello di affermarsi nel nuoto e riuscire ad ottenere il pass per i giochi Olimpici di Tokio nel 2020, poi posticipati di un anno a causa del virus, ma quando ancora non vi era la pandemia nel 2019, il nuotatore viene all’improvviso scambiato con un’altra persona e freddato da un colpo di proiettile. Trasportato in Ospedale, si salverà ma sarà costretto per una lesione midollare alla perdita delle gambe, lasciando così l’attività agonistica anzitempo.

Gli attori protagonisti

Di recente Manuel Bortuzzo ha partecipato all’ultima edizione del Grande Fratello Vip, dove è stato costretto al ritiro. Ha partecipato attivamente alla sceneggiatura del film, in cui ad interpretarlo ci sarà l’attore Giancarlo Commare.

Manuel Bortuzzo – meteoweek

Riguardo al cast vi sono Alessio Boni nei panni del padre e Gea dell’Orto in quelli della sua ragazza di allora Martina. La regia è invece affidata ad Umberto Marino ed il titolo del docu-film è Rinascere, tratto dall’opera omonima dello stesso Bortuzzo, il cui libro ha riscosso molto successo.

Quando verrà trasmesso in tv

Dal libro è poi nata l’idea di proporre il progetto da un punto di vista televisivo, attraverso la casa di produzione Moviheart in collaborazione con Rai Fiction; un lavoro durato quasi 2 anni fino alla prossima visione in tv nei prossimi giorni.

Per la precisione verrà trasmesso in prima serata domenica 8 maggio su Rai Uno, e sarà un film tv in unico appuntamento di 100 minuti circa, dove gli ultimi anni di Manuel Bortuzzo, tra la sua carriera, l’incidente ed il recupero verranno raccontati in Rinascere.