“Ormai è cancellata”, doccia freddia per Meghan Markle: brutte notizie per la Duchessa

Ultimamente, specie dopo la sua recente visita alla regina insieme a suo marito, il principe Harry, l’attenzione mediatica si è nuovamente concentrata su Meghan Markle e sui suoi progetti futuri.

Dopo aver sposato il principe Harry ed essere stata nominata dalla regina Elisabetta II duchessa del Sussex, Meghan Markle ha dovuto abbandonare la sua carriera da attrice, e dedicarsi al suo ruolo di membro ufficiale della royal family inglese.

In seguito alle vicissitudini che noi tutti conosciamo, Harry e Meghan hanno deciso di abbandonare Buckingham Palace per trasferirsi negli Stati Uniti d’America, paese in cui, ad oggi, risiedono stabilmente insieme ai loro due bambini: Archie Harrison e Lilibet Diana.

Il ritorno in California ha permesso a Meghan di provare ricostruire il suo ruolo nel mondo del cinema; questa volta, però non in veste di attrice, bensì di produttrice esecutiva. La duchessa, infatti, aveva stretto un accordo con la celebre piattaforma di streaming Netflix per la realizzazione di una serie animata da lei ideata. Questo progetto, però, pare sia stato recentemente cancellato. Ecco svelato il motivo.

Questa serie non s’ha da fare

Ultimamente, la nota piattaforma di streaming Netflix sta riscontrando un sostanziale calo degli abbonamenti, motivo per il quale molti film e serie tv in programma sono state cancellate. Tra i progetti destinati a esse bloccati sul nascere vi è anche Pearl, la serie tv animata interamente ideata da Meghan Markle. Tale show avrebbe dovuto raccontare le avventure di una ragazzina dodicenne ispirata alla stessa Meghan, ma secondo quanto riportato da Deadline, la serie non verrà mai prodotta. Pare che la casa di produzione dei duchi di Sussex, la Archewell Productions, per tale progetto avesse siglato un accordo con Netflix da centomila dollari, e che fosse stato coinvolto anche David Furnish, noto regista e produttore cinematografico, nonché marito di Elton John.

Non tutto è perduto

Nonostante la cancellazione della serie animata di Meghan Markle, sembra che la collaborazione tra Netflix e i duchi di Sussex sia destinata a continuare. Malgrado i problemi riscontrati per la realizzazione di Pearl, gli accordi tra le due parti non accennano ad arrestarsi, e un altro interessante progetto potrebbe presto prendere forma.

Si tratta, infatti, di Heart of Invictus, una docu-serie ispirata all’importante evento sportivo al quale Harry e Meghan hanno di recente preso parte, ovvero, gli Invictus Game, del quale il principe Harry risulta essere anche testimonial e organizzatore. I duchi di Sussex, a riguardo, non hanno ancora rilasciato alcuna dichiarazione ufficiale.