William e Kate cambiano casa: ecco dove andranno presto ad abitare i duchi di Cambridge

C’è aria di cambiamenti all’interno della famiglia reale inglese. Dopo il trasferimento oltreoceano di Harry e Meghan e la scelta della regina Elisabetta II di spostarsi da Buckingham Palace al castello di Windsor, così anche William e Kate hanno deciso traslocare presso una nuova dimora.

Kate Middleton e il principe William, rispettivamente duchessa e duca di Cambridge, hanno sempre dimostrato di essere una coppia molto unita, impegnata ad adempiere ai loro compiti in qualità di reali e dediti alla famiglia.

E sarebbe proprio il grande legame familiare, secondo quanto riportato dal Sun, ad aver condotto William e Kate alla decisione di cambiare casa: per stare più vicino alla regina e, dunque, al castello di Windsor.

Dopo aver messo al vaglio numerose dimore, sembra che il duca e la duchessa abbiano finalmente trovato il posto perfetto per loro nel quale si trasferiranno, presumibilmente, già dalla prossima estate. Ecco, a tal proposito, tutto quello che c’è da sapere.

I duchi di Cambridge prossimi al trasferimento

Attualmente William e Kate vivono insieme ai loro tre figli, George, Charlotte e Louis, tra Kensington Palace e Anmer Hall, la casa in campagna di loro proprietà nella contea inglese del Norfolk. Da tempo, tuttavia, per stare più vicini alla regina la quale attualmente vive al castello di Windsor, sembra che i duchi di Cambridge stessero cercando una nuova casa in cui trasferirsi. Secondo il Sun, le ricerche dei reali posso dirsi concluse: la loro scelta, infatti, sembra sia ricaduta sull’Adelaide Cottage, situato a soli dieci minuti a piedi dal castello in cui risiede Elisabetta II. Le altre abitazioni prese in considerazione da William e Kate sono state Frogmore House e Fort Belvedere, ma nessuna delle due rispecchiavano le esigenze della coppia. L’Adelaide Cottage, invece, recentemente ristrutturato, secondo una fonte “è perfetto per una famiglia composta da cinque persone.”

Cos’altro si nasconde dietro la scelta di William e Kate?

Come precedentemente accennato, dunque, presto i duchi di Cambridge si trasferiranno a Windsor e, più precisamente presso l’Adelaide Cottage. Tale scelta è da ricondurre alla volontà di William e Kate di stare più vicina alla regina; secondo quanto riportato dalla stampa, tuttavia, dietro il loro trasferimento potrebbe celarsi qualcosa di più.

A rivelare quest’ultima possibilità è stata una fonte del The Sun – noto tabloid britannico – la quale ha dichiarato quanto segue: “I duchi vogliono soprattutto tenere il principe Andrea lontano dalla regina. La sua presenza al fianco di Sua Maestà durante la commemorazione del principe Filippo ha lasciato sgomenti sia William sia suo padre Carlo i quali non sono affatto contenti che, dopo lo scandalo Epstein, Andrea trascorra così tanto tempo con sua madre. Temono che questo continuo ronzare del principe intorno alla mamma non sia altro che uno stratagemma per tornare alla vita pubblica”.

Impostazioni privacy