Identica a sua mamma, lei è la figlia della protagonista de L’Isola dei Famosi | La riconoscete?

Lei ha 19 anni ed è la figlia di una delle grandi protagonista de L’Isola dei Famosi 2022: l’avete riconosciuta? 

Identica alla sua bellissima mamma, lei si chiama Gaia: avete capito di chi stiamo parlando?

Lei si chiama Gaia Nicolini: 19 anni – nonostante i pochi post pubblicati – ha raggiunto sui social oltre 100mila followers. Tanto che, in molti, scommettono che ben presto per lei si apriranno le porte del mondo della moda o dello spettacolo.

Del resto, anche sua mamma è un influencer, showgirl ed opinionista tv, tra le più amate dal grande pubblico, e le due si somigliano tantissimo.

Attualmente, la sua bellissima mamma, sta partecipando da protagonista – e secondo molti anche come possibile vincitrice – al reality condotto da Ilary Blasi su Canale 5, L’Isola dei Famosi 2022. Ma avete capito di chi stiamo parlando.

La figlia di Guendalina Tavassi

Gaia Nicolini, dicevamo, è identica alla sua bellissima mamma, l’influencer, opinionista del piccolo schermo e showgirl, Guendalina Tavassi. L’ex gieffina, attualmente, partecipa al reality di Canale 5, L’Isola dei Famosi, ed è tra le grandi protagoniste, insieme a suo fratello Edoardo. Del resto, è stata la stessa Ilary Blasi a volere fortemente la bellissima e tenace romana nel suo reality. Prima di partire per l’Honduras, Guendalina ha pubblicato sul suo seguitissimo account Instagram, uno scatto in compagnia proprio di sua figlia Gaia. Ha scritto: “E poi ci sei tu, la mia piccola ma ormai quasi grande donnina. Amore mio, insieme ne abbiamo passate davvero tante, ma il nostro amore e il nostro rapporto così speciale ci ha reso indistruttibili”. 

Vita privata di Guendalina Tavassi

La giovane Gaia Nicolini è nata dalla storia d’amore tra Guendalina Tavassi e Remo Nicolini, quando l’attuale naufraga del reality di Canale 5 era poco più che maggiorenne.

In seguito, è convolata a nozze Umberto D’Aponte: da questa relazione, sono nati due figli, Cloe, classe 2013 e Salvatore, nato tre anni più tardi.