La Regina Elisabetta assente anche ad un altro evento storico: il vero motivo dietro la scelta

Decisione singolare da parte della Regina Elisabetta, la quale non si è presentata ad un evento, ecco quali sono stati i motivi della scelta e dove è andata la regnante.

Sono giornate intense quelle della Regina Elisabetta, ripresasi dal Covid, la monarca ha avuto diversi impegni, oltre al ritorno nel Regno Unito del nipote Harry insieme alla sua consorte Meghan, dopo la fuga della coppia.

Vi sono state però delle novità per quanto riguarda gli ultimi eventi, a partire all’Opening State del Parlamento britannico, dove per la prima volta a fare il discorso è stato Carlo e non la madre, arrivando davanti ai parlamentari insieme alla moglie Camilla ed il primogenito William.

Tale momento è denominato per l’appunto Discorso della Regina, e l’ultima volta in cui non era presente Elizabeth era il lontano 1963, mancando l’appuntamento anche 4 anni prima, ma in entrambe le circostanze, le assenze riguardavano la sua maternità, prima di Andrea e poi di Edoardo. Questo non è stato però l’unico evento recente a cui è mancata.

Dove si è assentata

Se per la terza volta da quando è diventata Regina non ha potuto fare il discorso, all’evento del Royal Windsor Horse Show non era mai mancata in ben 79 anni, compreso quando non era ancora sua Maestà.

Si tratta del più grande evento equestre britannico, ma alla base della motivazione per cui Elizabeth ha deciso di non prendervi parte, vi è stata quella di dover far fronte ad un improvviso impegno, anche se non è stato specificato quale.

I prossimi impegni della monarca

Per quanto riguarda il Royal Windsor Horse Show, si terrà in più giorni, ed a tali appuntamenti la Regina non mancherà, saranno infatti impegnati nella prestigiosa competizione diversi cavalli di sua proprietà.

Una passione ben nota e perdurante da anni quella dei cavalli, ma nel frattempo per la Regina Elisabetta si avvicinano le date per festeggiare il Giubileo di Platino del suo Regno, il quale dura da 75 anni, anche se l’anniversario è ricorso lo scorso 6 febbraio, il periodo in cui si terrà tale celebrazione sarà dal 2 al 5 giugno. In quei giorni in tutta la Gran Bretagna sarà festa.