Don Matteo 13, cosa è successo nell’ultima puntata e lo spoiler sulla prossima stagione

Tutto quello che è accaduto nell’ultima puntata di ieri sera e uno spoiler per l’attesissima 14esima stagione di Don Matteo. 

Nella serata di ieri, giovedì 26 maggio, è andata in onda l’ultima e attesissima puntata dell’amata serie di Rai Uno, Don Matteo. Una 13esima stagione caratterizzata da incredibili colpi di scena, primo tra questi l’addio dell’amato Terence Hill.

Ma cosa è successo nel corso dell’ultimo appuntamento? La puntata si è aperta con un incidente stradale, dove è rimasta ferita una donna: a provocare l’incidente l’auto intestata a Natalina la quale, però, aveva prestato la macchina a Don Massimo.

Il personaggio di Raoul Bova si è assunto tutte le responsabilità, ma molte cose non quadravano. La sera prima, Don Massimo aveva passato la notte con una misteriosa donna che si era poi rivelata essere la moglie di un criminale che Don Massimo aveva fatto arrestare anni prima.

Cosa è accaduto nella scorsa puntata

Abbiamo scoperto che Don Massimo, prima di diventare Don, ha avuto una storia d’amore con questa donna. Sono state le vicende personali e sentimentali a farla da padrone nell’ultimo appuntamento della stagione. Marco Nardi ha lasciato Valentina, ed ha capito che davvero batte il suo cuore. Anna, invece, è rimasta spiazzata dal ritorno di Sergio La Cava, tornato per Ines ma che ha chiesto alla Capitana di riprovarci. Alla fine Anna e Marco si dichiareranno amore reciproco. Il Mareschiallo Cecchini invece, dopo incredibili fraintendimenti, chiederà ad Elisa di sposarlo. Nel finale di puntata succede di tutto: il malavitoso cerca di uccidere Don Massimo, il quale è salvato proprio da Anna che gli spara. La Capitana corre da Marco: i due torneranno insieme per sempre?

Le parole di Pietro Pulcini

Dunque un finale che apre spazio ad un nuova stagione. A confermarlo è stato, in un’intervista rilasciata a DiLei, l’attore Pietro Pulcini, ovvero il brigadiere Ghisoni. Ha infatti rivelato: “C’è un clima pazzesco in Don Matteo e si ricreerà appena torneremo di nuovo sul set”.

E sul nuovo protagonista: “Raoul è una persona stupenda che si è integrata benissimo nel gruppo. Appena è arrivato, sembrava già uno di famiglia”. Mentre su un possibile ritrono di Don Matteo a Spoleto ha chiosato: “Se tornerà? Al momento nessuno sa nulla”.