Giubileo di platino, il messaggio segreto della Regina Elisabetta dietro il saluto dal balcone reale

La famiglia reale e il popolo britannico, così come l’intera opinione pubblica, si stanno preparando per vivere il momento più emozionante e atteso del 2022: il Giubileo di platino.

Tale occasione verrà celebrata dal 2 al 5 giugno in onore dei settant’anni di regno della sovrana più longeva della storia dell’Inghilterra: Elisabetta II. I preparativi, ovviamente, sono già iniziati e, con essi, anche i commenti e le supposizioni su ciò che accadrà in quei giorni a Buckingham Palace.

Gli eventi previsti per festeggiare l’operato della regina sono molteplici, ma il più atteso e il più celebre è, senza dubbio, il “Trooping the colour“: si tratta, per chi non lo sapesse, di una cerimonia con origini molto antiche, effettuata dai reggimenti del Commonwealth e dalla British Army.

Quest’anno, proprio in occasione dei festeggiamenti in suo onore, la regina coglierà l’occasione di comunicare al suo popolo, seppur in maniera implicita, un messaggio molto importante riguardante il futuro del regno dei Windsor. Ecco tutti i dettagli.

Sia fatta la volontà della regina

Questo bellissimo ritratto di famiglia realizzato dal fotografo Ranald Mackechnie, pubblicato sull’account Instagram ufficiale del duca e della duchessa di Cambridge, raffigura la linea di successione al trono. Più nello specifico, la regina Elisabetta II è accompagnata da suo figlio, il principe Carlo; suo nipote, il principe William, e il piccolo George, primogenito del duca di Cambridge. Ed è proprio in compagnia dei suoi tre eredi che il 5 giugno, in occasione delle celebrazioni per i suoi settant’anni di regno, la sovrana si affaccerà al balcone di Buckingham Palace, per poi essere raggiunta, successivamente, anche da Kate Middleton e Camilla di Cornovaglia. Ma perché questa scelta? Il motivo è stato rivelato da una fonte anonima dell’Express, rinomato quotidiano britannico.

Cosa si cela dietro la scelta di Elisabetta II?

Stando a quanto riportato dal quotidiano precedentemente citato, dunque, il momento più importante del Giubileo di platino sarà scandito dall’apparizione sul balcone del palazzo reale della regina Elisabetta e dei tre principi eredi al trono d’Inghilterra.

Ecco, secondo la fonte dell’Express, cosa si nasconde dietro la decisione della regina: “Vuole che il mondo senta il battito del cuore della sua famiglia e abbia chiaro il futuro della monarchia. Sua Maestà crede, in questo modo, di inviare un forte messaggio al mondo. Vale a dire che, nonostante le prove e le tribolazione della ‘royal family’ negli ultimi anni, i vertici sono uniti nell’andare avanti, condividendo tutti lo stesso senso del dovere di Sua Maestà, e la sua dedizione a servire il popolo britannico e del Commonwealth”.