Raffaella Carrà, la grande serata omaggio di Rai Uno: ecco quando

Nei prossimi mesi vi sarà una serata omaggio da parte di Rai Uno per celebrare l’indimenticata Raffaella Carrà, andiamo a vedere quando e chi sarà la conduttrice scelta per tale evento.

Lo scorso 5 luglio ci aveva lasciato una delle più grandi donne della tv italiana, protagonista per decenni attraverso le varie forme dello spettacolo, dalla recitazione al canto, passando per il ballo e la presentazione, sempre con grande seguito di pubblico ed ottenendo un successo fuori dall’ordinario.

Nell’immaginario collettivo, Raffaella Carrà è stata un grande punto di riferimento per le varie generazioni ed uno dei personaggi più apprezzati dal pubblico nel corso degli anni, motivo per il quale la notizia della sua morte aveva molto colpito da un punto di vista mediatico.

In questi mesi sono state innumerevoli le testimonianze ed i ricordi nei confronti della Carrà, ma anche in futuro la Rai sta pensando di omaggiarla nel migliore dei modi in vista di una data in particolare.

Il programma a lei dedicato

Se il 5 luglio prossimo ricorrerà il suo primo anniversario da quando è venuta a mancare, ancor prima il 18 giugno sarebbe stata la data del suo 79esimo compleanno, ma la Rai vuole aspettare ancora per proporre un programma in suo onore e per la precisione fino al giorno in cui sarebbe arrivata agli 80 anni di età.

Milly Carlucci
Milly Carlucci verso la conduzione dell’evento per ricordare la Carrà- Foto tv- Meteoweek

In vista di quella data, quindi il 18 giugno 2023, l’azienda di Viale Mazzini starebbe preparando una trasmissione dal titolo Fiesta, in ricordo di uno dei suo brani musicali di maggior successo. A condurre l’evento ci sarebbe invece Milly Carlucci.

Come si svolgerà

Vi sarà dunque parecchio tempo a disposizione per realizzare il progetto e si è pensati ad una ricorrenza più lieta come quella della nascita piuttosto a quella della morte, ma bisognerà attendere un anno per vedere Fiesta in tv.

Sarà una serata piena di ricordi con tanti ospiti a ricordare Raffaella Carrà, e con la conduzione dell’amica e collega Milly Carlucci, la quale ha fatto sapere di aver chiesto all’azienda televisiva per cui lavora di intitolarle l’Auditorium del Foro Italico a Roma, negli studi in cui presenta Ballando ed Il Cantante Mascherato, e sede in passato di Carramba e di altri programmi di successo dell’indimenticata artista nata a Bologna.

Impostazioni privacy