Ilary Blasi: la cifra spesa dalla conduttrice per far seguire Francesco Totti da un investigatore privato

Come è meglio comportarsi quando si è assaliti da un dubbio su qualcuno: indagare per arrivare alla verità o appellarsi alla fiducia? Difficile rispondere, dipende da molti fattori. Ilary Blasi, ad esempio, ha fatto la sua scelta, e quando ha iniziato a nutrire dei sospetti sulla fedeltà di Francesco Totti, ha deciso di ingaggiare un investigatore privato.

Separazione Blasi-Totti - gossip.meteoweek.com
Ilary Blasi; Francesco Totti, fonte: Instagram – gossip.meteoweek.com

Fiducia: quante cose ci sarebbero da dire a riguardo! Esistono perone più inclini a tale sentimento e altre meno; persone che si fidano ciecamente e altre, invece, che fanno più fatica a farlo. Ci sono anche quelle persone che, nonostante i dubbi, preferiscono non conoscere la verità, e magari si sentono anche colpevoli di aver pensato male, anche se solo per un secondo.

Le variabili, insomma, sono innumerevoli quando si parla di fiducia, ma non per Ilary Blasi. A suo tempo, infatti, la conduttrice ha deciso di affidarsi a un investigatore privato per scoprire se Francesco Totti la stesse tradendo. Il risultato dell’indagine lo conosciamo tutti, e ha un nome e un cognome: Noemi Bocchi.

Al netto di tutto ciò, la domanda sorge spontanea: quanto è costato a Ilary tutto questo, in termini economici? A rivelarlo è stato proprio lui, l’investigatore.

Ilary Blasi: quanto le è costato l’investigatore privato?

La cifra spesa da Ilary Blasi per far seguire Totti - gossip.meteoweek.com
Ilary Blasi, fonte: Instagram – gossip.meteoweek.com

Le indiscrezioni e le notizie inerenti alla separazione di Ilary Blasi e Francesco Totti ci hanno tenuto compagnia per tutta l’estate, e anche se ciò non è più una novità, tale argomento continua a tenere banco. Di recente, però, è stato aggiunto un tassello. Questo è stato reso possibile grazie alle dichiarazioni fatte nel corso di un’intervista rilasciata al settimanale Nuovo da Ezio Dente, l’investigatore privato assunto da Ilary per scoprire il segreto di Totti. L’uomo, professionista del settore, ha fatto tutto ciò che era in suo potere per esaudire la richiesta della sua cliente, ma tutto ha un prezzo. Dente, infatti, ha rivelato che la somma ricevuta da Ilary Blasi corrisponderebbe a ben settantacinquemila euro.

Un lavoro certosino

La Blasi, dunque, sembra che abbia speso una cifra considerevole per venire a capo della relazione extraconiugale di Francesco Totti. Ma perché le è costato così tanto?

È noto a tutti che assumere un investigatore privato sia alquanto dispendioso, ma in questo caso, lo è stato ancor di più. Sempre nell’intervista rilasciata a Nuovo, Ezio Dente ha spiegato che in genere le sue indagini si protraggono per circa un mese, e che il costo comprensivo si aggira intorno ai dieci/quindicimila euro. Nel caso specifico di Ilary e Francesco, invece, è stata impiegata una strumentazione molto costosa, tra cui camere a infrarossi, droni, GPS e altro ancora.