Memo Remigi cacciato dalla Rai, il commento di Selvaggia Lucarelli

Dopo la molestia in diretta, Memo Remigi viene fatto fuori da casa Rai: la reazione di Selvaggia Lucarelli.

Selvaggia Lucarelli e Memo Remigi
Fonte: Instagram

È ufficiale: Memo Remigi è stato estromesso dalla Rai in seguito ai recenti fatti accaduti nel corso della diretta a “Oggi è un altro giorno”. Una decisione che arriva non inaspettata vista la temporanea sospensione dal programma che già era stata preventivamente messa in atto.

A rendere nota la risoluzione della collaborazione è stata la stessa rete televisiva, che in un comunicato ufficiale ha dichiarato: “A seguito di un comportamento in violazione del Codice Etico dell’Azienda”, prosegue la Rai, “la Direzione Day Time aveva già deciso lo scorso sabato 22 ottobre la sospensione delle presenze nella trasmissione che è stata comunicata all’interessato. La Commissione stabile per il Codice Etico dell’Azienda ha confermato la violazione delle norme.”

La colpa di cui si è macchiato Memo Remigi è quella di aver molestato in diretta Jessica Morlacchi. Il cantante, infatti ha allungato fin troppo la mano verso il fondoschiena della collega. Un gesto che, oltre ad averla chiaramente sconvolta, ha comprensibilmente seminato il caos in Rai. Caos che si è placato soltanto dopo la decisione ufficiale della rete di tagliare fuori il diretto interessato dal programma.

La dichiarazione di Memo Remigi

Memo Remigi
Fonte: Instagram

Memo Remigi ha pensato subito di dire la sua rilasciando un’intervista a Fanpage, in cui ha addirittura negato di aver ricevuto la comunicazione della sospensione dalla Rai. Poi, attraverso il suo profilo Instagram, ha condiviso un lungo messaggio in cui si è scusato con Jessica Morlacchi ma anche con i telespettatori e con Serena Bortone, oltre che con tutto lo staff di “Oggi è un altro giorno” e con la Rai. Poi ha aggiunto: “Ci tengo però a precisare che quanto accaduto, sicuramente mal riuscito rispetto ai suoi intenti, era soltanto un gesto innocente e scherzoso nei confronti di una stimata collega di lavoro. La mia storia, nota a tanti, racconta del rispetto che ho sempre avuto per il genere femminile per il quale ho scritto la maggior parte delle mie canzoni. Mai avrei compiuto un gesto che, ripeto, aveva un intento esclusivamente ludico e che non avrei mai pensato potesse essere equivocato in qualcosa di molto più grave. […] Concludo rinnovando le mie scuse alla cara Jessica Morlacchi e a tutte le donne che si sono sentite offese o turbate da questo mio gesto”.

Il commento di Selvaggia Lucarelli

Sulla vicenda è intervenuta Selvaggia Lucarelli, che ha evidenziato come il trattamento riservato a Memo Remigi non sia stato lo stesso adottato nei confronti di Iva Zanicchi dopo che la cantante ha rivolto un vergognoso insulto sessista alla giurata di “Ballando con le stelle”. La giornalista ha commentato così quanto accaduto: “Quindi Memo Remigi tocca il sedere a una collega, sospeso dalla tv. Iva Zanicchi dà della tr…a me, scuse a favore di telecamera e ospitate in ogni luogo, tutto chiuso in poche ore. Il mio fidanzato non invita la sua ballerina ad uscire insieme fuori dal lavoro, è una m… che fa piangere le donne e insultato ovunque una settimana. Vedo molta confusione in giro.”

Impostazioni privacy