Fuori dal coro, stop al programma: l’annuncio di Mario Giordano

Ha fatto discutere lo stop nei confronti di Fuori dal coro, da poche ore è arrivato l’annuncio da parte di Mario Giordano riguardo al programma condotto dal giornalista torinese, ecco quali sono le sue parole e quale sia il suo futuro.

Dal 2018, Fuori dal coro fa parte del palinsesto di Rete 4 in modo fisso, a partire dalla prima edizione in cui era suddivisa in brevi appuntamenti di mezzora circa da lunedì a venerdì.

A luglio è arrivato poi il cambiamento per tre puntate e dalla seconda stagione le modifiche al formato del programma sono diventate definitive, in quanto l’appuntamento è diventato settimanale ma si è allungato, venendo trasmesso in prima serata, come poi è accaduto nelle due stagioni successive.

In quella odierna sono state già trasmesse le prime 8 puntate, ma il talk condotto da Mario Giordano, ex direttore di Studio Aperto, nelle prossime settimane chiuderà per un periodo non poi così breve.

Cosa è successo

Da metà novembre, in concomitanza con i Mondiali di calcio trasmessi sulle reti Rai, il palinsesto di diverse reti verrà modificato, ma la rassegna iridata sportiva terminerà il 18 dicembre, motivo per il quale si era pensato ad un ritorno di Fuori dal coro subito dopo il periodo natalizio, ma la decisione all’origine era quella di essere trasmessa dal prossimo 14 febbraio.

Mario Giordano
Fonte: Instagram

Alla fine non è arrivato l’anticipo per le nuove puntate del talk televisivo, confermando il ritorno del secondo segmento di puntate a febbraio, innescando polemiche per tale scelta.

Le reazioni da parte dei diretti interessati

A comunicare la nuova data di rientro ci ha pensato direttamente Mario Giordano, attraverso un comunicato ufficiale su Twitter: “Tutto vero, ci fermeremo dal 15 novembre al 14 febbraio, pausa natalizia allungata, grazie a tutti coloro i quali ci hanno fatto sentire vicini in queste ore”.

Oltre alle parole via social di Mario Giordano, è arrivato un ulteriore annuncio di VideoNews, testata giornalistica attinente al mondo Mediaset, in cui viene manifestata la delusione per la decisione da parte dell’azienda su Fuori dal Coro, ecco la nota specifica: “Troviamo sbagliato fermare programmi politici e sociali in questo delicato periodo, ricordiamo come questi 3 mesi mettano in pericolo chi lavora all’interno della trasmissione“.