GF Vip, Elenoire smascherata: “Quale attico a CityLife, vive in una casa popolare”

Una presunta vicina di casa Elenoire Ferruzzi, ha dichiarato che la gieffina non vive al centro di Milano, ma in una casa popolare. Quanto detto dalla donna dunque è in contrasto con quanto rivelato dalla concorrente della casa del Grande Fratello Vip.

Grande Fratello Vip, Elenoire Ferruzzi non vive al centro di Milano? Parla la (presunta) vicina di casa della gieffina

Elenoire Ferruzzi è una delle concorrenti più controverse dell’edizione in corso dell’edizione del Grande Fratello Vip. Simpatica, irriverente, forte è sempre pronta a dire la sua. All’interno della casa più spiata d’Italia si sta mettendo in gioco, mostrando la sua personalità in toto.

Nel corso delle settimane ha raccontato ai suoi compagni di avventura di vivere in un attico a CityLife, di avere una palestra e di sostenere spese sino a 2 mila euro per il condominio.

La concorrente ha infatti raccontato: “Ho due ingressi: uno in una via, l’altro in un’altra via. Ora c’è la donna di servizio che vive con me, ma non la vedo praticamente mai perché lei ha la sua ala di casa, il suo bagno. Anche adesso che non ci sono lei sta lì”.

Poi ha aggiunto: “Abito a CityLife, ma basta fargli pubblicità altrimenti voglio che mi regalino le spese condominiali! Quanto costano? 2 mila euro al mese! La casa l’ho pagata una fucilata, non puoi capire. Ho una palestra in casa, poi ci sono due palestre nel mio complesso e una piscina”.

Grande Fratello Vip, la concorrente ha mentito?

Questi dettagli hanno incuriosito i telespettatori, e sono giunte all’orecchio di una presunta vicina di casa che avrebbe “smascherato” le bugie dette dalla gieffina. A sua detta infatti, la gieffina avrebbe mentito e non vivrebbe a CityLife.

La signora avrebbe avrebbe a Deianira Marzano, facendole sapere:  “Non vive a CityLife, è una bufala, vive in una zona popolare di Milano. Vivo qui ti assicuro che è vero”. “L’appartamento è in un palazzo popolare con case di ringhiera. Due finestre in croce”. Ovviamente è tutto da verificare, non si può dire con certezza che la gieffina abbia mentito.