GF Vip, la confessione: “Mia mamma e mia sorella nei Testimoni di Geova”

Carolina Marconi ha parlato del suo passato ed ha svelato cosa pensa dei Testimoni di Geova. Ma perchè la gieffina ha intavolato questo discorso? Ecco cosa ha detto.

Grande Fratello Vip, ecco cosa ha detto Carolina Marconi

Nikita Pellizon, la bellissima modella si sta facendo conoscere ed apprezzare dai telespettatori nel corso della sua permanenza all’interno della casa più spiata d’Italia. Di recente ha raccontato del suo passato in una famiglia di Testimoni di Geova.

La geffina ha svelato il perchè della sua decisione di abbandonare la sua religione. Carolina Marconi dopo aver ascoltato le sua parole le si è avvicinata ed ha iniziato a parlare con lei. La Marconi le ha confidato che sua sorella è parte del movimento.

Carolina Marconi si sfoga con Nikita e le racconta di una vicenda personale

“Mia sorella lo è stata per 18 anni ed è dissociata poi. Mia sorella l’altra è da 5 anni, mia mamma è da quasi 3. Se sono fuori o dentro? No, non sono disassociate, sono dentro. Io invece sono in mezzo. Loro non possono parlare con l’altra mia sorella. Quindi io sto vivendo una situazione molto simile”- ha detto Carolina.

Poi ha aggiunto.: “Sto vivendo una storia molto simile e che mi fa soffrire. Mia mamma è diventata da poco Testimone di Geova e l’altra mia sorella è dissociata. Per questo motivo io ho empatizzato molto”, ha detto a Nikita.