Il Principe Filippo aveva un’amante? Chi è Penny Knatchbull e perché se ne sta parlando

Il Principe Filippo, marito di Sua Maestà la regina  Elisabetta, aveva un’amante? E chi era la nota e bellissima donna che gli rubò il cuore? Ecco cosa si vocifera e perchè tanto si chiacchera del presunto amore fedifrago di Filippi.

Il Principe Filippo ha vissuto un amore fedifrago? Ecco cosa di dice in merito

Non si fa che parlare di altro. La famosissima serie Netflix, The Crown ha catalizzato l’attenzione di milioni di fan in tutto il mondo. Si tratta ovviamente di una fiction e come tale non esente da revisioni delle dinamiche realmente accadute, fatti romanzati di certo, ma che prendono spunto da voci di corridoio circolate per davvero sulla Royal Family.

Non a caso i reali hanno spesso e volentieri preso le distanze dal racconto fatto nella serie, specie il Principe Filippo. Nella quinta stagione infatti, ci sarà l’ingresso nella fiction di Penny Knatchbull, presunta amante del defunto Filippo. Ma chi è questa donna?

Filippo ha sempre smentito categoricamente le voci circa i suoi presunti tradimenti alla Regina Elisabetta, tant’è che in molte interviste ha dichiarato: “Si è mai fermata a pensare che io, negli ultimi 40 anni, non ho fatto un passo senza un poliziotto che mi accompagna? Quindi, come diavolo potrei farla franca?”.

Ma, nonostante le sue smentite i dubbi non si sono placati, sospetti che hanno alimentato dei pettegolezzi, soprattutto in relazione al caso di di Penny. Nella serie firmata Netflix viene data una narrazione di certo romanzata, ma che esalta un legame tenero e dolce tra la Knatchbull e Filippo.

Filippo ha avuto una relazione con Penny? Parla l’ex segretario privato della Regina

Un rapporto fatto di confidenze e complicità che li ha portati ad avvicinarsi sempre di più. La presunta storia d’amore tra i due, ha fatto storcere il naso a tanti sostenitori della Royal, e  l’ex segretario privato della sovrana, Dickie Arbiter che ha affermato:
“La verità è che Penny era un’amica di lunga data di tutta la famiglia”. Arbiter ha poi  aggiunto che Netflix ha dato vita ad una serie definita come“crudele spazzatura”, prendendo le distanze da quanto narrato nella serie.