Meghan Markle, la Duchessa racconta l’episodio: “Sono stata bocciata…”

Durante il suo podcast, la Duchessa Meghan Markle si è messa a raccontare cosa ha dovuto affrontare in tempi recenti, attraverso un episodio per cui è stata bocciata, ecco di cosa si è trattato.

Da diverso tempo a questa parte, Meghan Markle sfrutta Internet per la realizzazione del suo podcast denominmato per l’occasione Archetypes, in cui racconta alcune vicende personali, tentando di coinvolgere altre persone, in particolare donne.

Una libertà difficilmente concessa, qualora fosse rimasta vicino alla Famiglia Reale, ma il suo trasferimento insieme al marito le ha permesso di potersi raccontare in modo libero.

In passato ha anche rivelato episodi per cui l’ex attrice aveva mostrato grosse difficoltà da un punto di vista personale, specie quando si era trovato al Palazzo Reale, ma l’ultimo episodio raccontato svela invece una sua lacuna didattica piuttosto curiosa.

Cosa ha affrontato e non superato

Avendo vissuto dal 2017 al 2019 in Gran Bretagna, la Duchessa di Sussex non è arrivata ai 3 anni di permanenza nel Paese britannico, motivo per il quale ha dovuto sostenere il test di cittadinanza inglese per poterla acquisire una volta per tutte, questo quanto raccontato al podcast dalla diretta interessata all’amica Sophie Trudeau, moglie del primo ministro canadese.

Meghan Markle ama cucinare - gossip.meteoweek.com
Meghan Markle – gossip.meteoweek.com

Come è ben noto, Meghan Markle è nata negli Stati Uniti, e nel Paese a stelle e strisce è anche cresciuta, per farvi poi ritorno insieme al marito, in seguito alla loro decisione di allontanarsi a Buckingham Palace, ma quel periodo a Londra è stato non lungo a sufficienza, tanto da farle sostenere il temuto test, il cui esito non è però stato dei migliori.

I quesiti del test

Ad Archetypes, l’ex attrice ha raccontato quanto segue alla Trudeau: “Il test si componeva di 24 quesiti a risposta multipla e la durata era di 45 minuti, l’esame riguardava la storia del Regno Unito, dalle leggi alla cultura, passando anche per la Monarchia“.

Sulle difficoltà per sostenerlo, Meghan Markle ha così affermato: “Quell’esame era molto difficile, chiedevo in continuazione anche a mio marito Harry e lui non sapeva rispondere. Si può ripetere un numero illimitato di volte il testma i candidati dovranno pagare ogni volta 50 sterline”. Di certo, sostenere un nuovo esame per la Duchessa non sarà un problema da un punto di vista economico, ma dovrà quantomeno rivedere la sua preparazione se vorrà superarlo ed ottenere in questo modo la cittadinanza britannica.