Meghan Markle, litigio al matrimonio con la Regina Elisabetta: i motivi

Durante il giorno del matrimionio tra il Principe Harry e Meghan Markle sarebbe scoppiato un litigio tra la sposa e la Regina Elisabetta, ecco quali sarebbero i motivi per cui le parti in causa avrebbero avuto una diatriba.

Seppur il sodalizio dei Duchi di Sussex abbia resistito poco tempo a Buckingham Palace, in quel breve lasso di tempo vi è stata la data fatidica delle nozze, avvenuta per la precisione il 19 maggio del 2018, a pochi mesi dall’annuncio del loro fidanzamento.

Tale cerimonia si svolse nella Cappella di San Giorgio, presso il Castello di Windsor, dove il secondogenito del futuro Re Carlo III e l’ex attrice statunitense si sono promessi fedeltà per sempre.

Una fiducia venuta però meno con il resto della Famiglia Reale, tanto da portare Meghan Markle e marito lontani dal Palazzo e dalla vita pubblica monarchica, una decisione presa circa un anno e mezzo dopo il matrimonio, quando la coppia scelse di trasferirsi in Canada e poi negli Stati Uniti, laddove vivono tuttora insieme, ma quel giorno alle nozze ci sarebbe stata qualche incomprensione.

Cosa accadde

Secondo quanto trapelato da alcune indiscrezioni dalla Gran Bretagna, il motivo del contendere sarebbe stato un diadema voluto, con tutte le intenzioni del caso, dalla promessa sposa nel giorno tanto atteso.

Ad impedire però di indossarlo sarebbe stata proprio la Regina Elisabetta, in quanto la regnante non era d’accordo sul gioiello tempestato di diamanti e smeraldi provenienti dalla Russia. Tale decisione avrebbe fatto infuriare Harry, ma alla fine la sua futura moglie dovette ripiegare sulla tiara appartenente a Maria di Teck, consorte di Re Giorgio V.

Le reazioni dei protagonisti

Negli anni successivi a quell’incomprensione, la stessa Duchessa avrebbe raccontato di essere stata in ogni caso soddisfatta di aver indossato la Tiara appartenuta alla nonna della Regina Elisabetta, ma un nuovo aspetto della vicenda è emerso nel libro Finding Freedom.

Gli autori dell’opera letteraria hanno infatti narrato come Angela Kelly, storica assistente della monarca, sarebbe stata molto ostile al momento in cui Meghan Markle avrebbe provato la tiara, segnale di un clima già pesante tra i Duchi di Sussex e la Famiglia Reale, anche a poche ore da un evento come quello delle nozze.