Valentina Vignali e il tumore alla tiroide: come sta la cestista

Le condizioni di salute dell’ex volto di “Uomini e Donne” e del “Grande Fratello” dopo gli ultimi controlli a Pisa.

Valentina Vignali
Fonte: Instagram

Cestista, influencer ed ex volto noto del quinto canale, Valentina Vignali è costretta ormai da tempo ad affrontare quotidianamente un temibile avversario fuori dal campo e dalla televisione: il tumore alla tiroide.

Diagnosticatole all’età di 21 anni, da allora la sua vita è cambiata in maniera significativa: un’operazione d’urgenza, cicli di radioterapia e controlli periodici, soprattutto dopo le sono stati trovati anche dei linfonodi con metastasi.

Proprio negli ultimi giorni, l’ex volto di “Uomini e Donne” e del “Grande Fratello”, si è recata a Pisa nella struttura dove è stata operata e ha ricevuto le dovute cure. Qui ha effettuato le visite di routine, aggiornando poi i suoi follower sul suo stato di salute.

Le condizioni di salute di Valentina Vignali dopo gli ultimi controlli

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Valentina Vignali (@valentinavignali)

“Oggi vado a Pisa e vi faccio vedere la routine di controlli che deve fare una persona che ha avuto il cancro”, così ha esordito Valentina Vignali nel video pubblicato sul suo profilo Instagram. La cestista ha documentato le visite della giornata, riassumendo la sua storia, spiegando che cos’è una metastasi e soffermandosi su alcuni momenti particolari insieme ai dottori. Proprio in uno di questi, si vede l’influencer sottoporsi a un’ecografia, mentre il medico spiega: “Se resta tutto fermo non facciamo niente. Non conviene fare un altro intervento, anche perché se poi, speriamo di no, dovesse servire in seguito, il collo non è che lo possiamo far operare tante volte. Può dare delle complicanze. Se dovesse crescere allora si fa un ragionamento diverso. Ora, il fatto che sia fermo è una cosa buona”. 

Valentina Vignali: “Vivo, amo, respiro e mi incazzo all’ennesima potenza”

Valentina Vignali ha anche aggiunto una lunga didascalia al video condiviso sui social, ribadendo che lei non ha paura di qualcosa che non è in grado di controllare ma che agisce in maniera completamente imprevedibile. “Posso combattere ma non avere paura”, ha dichiarato la cestista, “Quello che ho sempre cercato di fare è avere il massimo rispetto del mio corpo e della mia vita, con l’alimentazione, lo sport e tutto ciò che di buono posso fare per il resto sarà il caso a decidere come devono andare le cose”. Nel frattempo, il suo imperativo è vivere la vita al massimo, “alla velocità della luce”. L’influencer ha infatti spiegato: “Ho imparato che non sempre c’è una seconda possibilità, quindi se mi sveglio che voglio vedere un posto dall’altra parte del mondo prendo un aereo, se voglio qualcuno glielo dico, se mi va di fare un regalo senza motivo lo compro, se penso qualcosa te lo urlo. Vivo, amo, respiro e mi incazzo all’ennesima potenza. Ed è bellissimo”.

Impostazioni privacy