Tiziano Ferro, il dolore del cantante in un post struggente: “Non ti dimenticheremo mai”

I nostri amici a quattro zampe hanno un grande dono: saper trasmettere amore incondizionato senza avere facoltà di parola.

La giornata di ieri, giovedì 6 gennaio, oltre che la fine del periodo natalizio, per Tiziano Ferro ha rappresentato il momento che temono tutti coloro i quali abbiano a casa un amico a quattro zampe: la morte del suo cane, Jake. Il cantante, sempre molto propenso a condividere la propria quotidianità sui social, tramite un lungo e dolcissimo post pubblicato sul suo account Instagram ufficiale, ha voluto comunicare la triste notizia della scomparsa di Jake a tutti i suoi follower. Ecco quali sono state le parole di Tiziano.

Tiziano Ferro e suo marito uniti nel dolore

Nel mese di agosto 2020, dopo la morte del suo amato cane Beau, il cantautore scelse di prendere con sé un altro amico a quattro zampe, non per sostituire quello appena scomparso, ma per offrire una famiglia a uno dei tanti cani che, purtroppo, sono costretti a trascorrere gli ultimi anni della loro vita al canile. Così, in casa Ferro-Allen arrivò Jake: un bellissimo cagnone tutto nero con problemi cardiaci. Dopo meno di due anni da quel giorno, purtroppo, Tiziano e Victor si sono nuovamente trovati ad affrontare il dolore della morte della loro mascotte, avvenuta nella giornata di giovedì 6 gennaio. Dopo aver condiviso sui social il primo incontro con Jake, Tiziano Ferro ha deciso di dedicare un post anche alla scomparsa di esso. La foto pubblicata dal cantate è struggente: lui, insieme a suo marito Victor, uniti nell’ultimo abbraccio al loro piccolo/grande amico.

Leggi anche—>Dall’umore al rapporto con il cibo: i segnali da tenere d’occhio per capire se il nostro cane sta male

Ecco le ultime parole di Tiziano dedicate al suo amico a quattro zampe: “Jake, ti chiamavo ‘il ragazzo con tre cuori’: due dipinti sul pelo e uno troppo grande nel petto. Così grande che non ha retto più. Grazie Giaco, per questo anno d’amore, perché ci hai dato lezioni di gratitudine e fedeltà nonostante arrivassi da anni di maltrattamenti e di canile. E perché nella tua infinita generosità hai deciso di dare spazio a un altro di quei cani adulti che nessuno vuole, solo perché la gente non conosce l’amore superiore del quale sono stracolmi. Salutaci Beau e sappi che non ti dimenticheremo mai. Ciao Gigio”.

Leggi anche—>Un altro terribile lutto per la Regina Elisabetta: “Insieme per 54 anni”

Tutti noi siamo consapevoli di una cosa: nel momento in cui scegliamo di adottare un cane, un gatto o un qualsiasi altro animale domestico dobbiamo mettere in conto che, un giorno, saremo chiamati a fare i conti con la sua scomparsa. I nostri amici a quattro zampe vivono meno di noi, ma sono in grado di riempire i nostri cuori e le nostre vite di un amore puro e illimitato per tutto il tempo della loro permanenza.

Tiziano Ferro: un uomo dal cuore d’oro

Poco più di un anno fa, Tiziano Ferro si recò nello stesso canile nel quale aveva adottato Beau per offrire amore e calore a un altro cane. Fu proprio in quell’occasione che il cantante conobbe Jake il quale, inspiegabilmente, scelse da solo di tornare a casa con Tiziano e Victor.

Il video del primo incontro con Jake è stato pubblicato da Ferro sul suo profilo Instagram, accompagnato da queste bellissime parole: “Ecco come Jake decise da solo che doveva tornare a casa con noi. La rabbia e il dolore rimarranno per sempre, ma dovevamo dare un senso alla scomparsa di Beau e aiutare un altro angelo. Jake era amico di Beau in canile, ed è un gigante di otto anni, ferito al corpo e al cuore. Caro Jake, basta canile per te… me lo ha detto Beau”.