Giusy Ferreri e il drammatico racconto della malattia: “Mi hanno operata ma…”

Giusy Ferreri, cantante amatissima, ha parlato solo di recente della malattia: ecco perché.

La cantante Giusy Ferreri, protagonista del Festival di Sanremo 2022, ha raccontato della sua malattia: ecco le sue parole.

Lei è una delle grandi protagoniste della scena musicale che, nelle ultime estati, ha caratterizzato collezionato grandi successi. Stiamo parlando della cantante Giusy Ferreri, in gara con il singolo Miele, al Festival di Sanremo 2022, condotto da Amadeus.

Una carriera straordinaria, iniziata nel 2008, quando la cantante si classificò seconda nel corso della prima edizione di X-Factor. Voce inconfondibile, talento purissimo, negli anni successivo raggiunse il grande successo con singoli come Non ti scordar di me, Novembre e Il mare immenso. 

Amatissima dal grande pubblico, negli ultimi anni ha decisamente variato il suo genere, portandosi sulla dance/pop con tormentoni estivi come Amore e capoeira, insieme a Takagi & Ketra. Nel 2018 ha anche ricoperto il ruolo di insegnante di canto nel talent di Canale 5, Amici, condotto da Maria De Filippi.

La rivelazione di Giusy Ferreri

Nel corso della sua carriera, Giusy Ferreri raramente ha parlato della sua vita privata, che ha voluto sempre tenere lontano dai riflettori del mondo dello spettacolo. Ma in un’intervista di qualche tempo fa rilasciata alla rivista Ok Salute e Benessere ha parlato della sua malattia. La cantante ha infatti rivelato di soffrire della Sindrome di Wolff-Parkinson-White. Ferreri è nata con una particolare malformazione del cuore che causa tachicardie anomale. Il primo di questi attacchi è arrivato all’età di 8 anni, quando per la prima volta si trovava in uno studio di registrazione. Ha raccontato la cantante: “So di aver emesso uno strano gemito. Una sorta di spasmo e di essere caduta a terra svenuta: l’ossigeno non era arrivato al cervello e mi aveva provocato una sincope”. Questi attacchi si manifestavano con tachicardia, attacchi di panico, vertigini e svenimenti.

Leggi anche —> Raimondo Todaro sostituito: ecco chi è arrivato al suo posto

Il racconto dell’intervento

La cantante ha spiegato che è stato necessario, dopo alcuni anni, ricorrere ad un intervento chirurgico. Ha raccontato Giusy Ferreri: “Il primo intervento non è andato a buon fine, perché il tessuto da rimuovere era in una posizione difficile, troppo all’interno del cuore”. 

Leggi anche —> Michelle Hunziker, la confessione su Eros Ramazzotti: “Dopo vent’anni io e lui…”

Il secondo intervento, avvenuto all’età di 21 anni, è andato fortunatamente bene e la cantante ha risolto il suo problema in maniera definitiva. Oggi Giusy Ferreri sta bene e vive una bellissima storia d’amore, dal 2008, con il geometra Andrea Bonomo e la coppia ha una figlia, Beatrice, nata nel settembre del 2017.