Terence Hill: dove vive l’attore: bellissima villa nel verde

Terence Hill è uno dei personaggi più apprezzati del panorama televisivo italiano, ma avete mai visto dove vive l’attore? Scopriamolo insieme.

Nato a Venezia nel marzo del 1939, Mario Girotti, noto ai più come Terence Hill, dopo aver trascorso un paio d’anni in Germania, dove la sua famiglia si era traferita per il lavoro del padre, è tornato in Italia, paese in cui all’età di soli 11 anni ha esordito recitando in svariati film e piccole produzioni. Negli anni successivi l’attore ha continuato a recitare interpretando piccoli ruoli per potersi pagare gli studi universitari presso la facoltà di lettere e filosofia dell’Università di Roma. 

Il suo nome è poi arrivato al grande pubblico a metà degli anni 50, periodo in cui ha preso parte ai suoi primi successi commerciali come Lazzarella con Domenico Modugno o Guaglione con Claudio Villa. Alla fine degli anni 60 ha conosciuto Carlo Pedersoli, anche noto come Bud Spencer, con cui ha poi dato vita a una delle coppie di maggiore successo del panorama televisivo italiano.

Nel 1967 Terence ha sposato Lori Zwicklbauer, dando il via a un meraviglioso matrimonio che dura da più di 50 anni. Ma dove vive la coppia? Proviamo a scoprirlo insieme.

Dove vive Terence Hill?

Malgrado la popolarità di Terence e la sua costante presenza sul piccolo schermo italiano, i due sono molto riservati e amano tenere la loro vita privata ben lontana dai riflettori del mondo dello spettacolo. Lori, come il marito, ha un passato da attrice ma a differenza della sua dolce metà ha lasciato il set molto prima per dedicarsi a se stessa e al proprio benessere. La coppia, ancora oggi innamoratissima, secondo quanto riportato, vive in un meraviglioso casale immerso nella natura tra la città di Gubbio e quella di Spoleto, in Umbria.

LEGGI ANCHE—>Antonella Clerici, la dimora è da fiaba: la sua casa ricoperta di neve [Foto]

La regione scelta da Terence e Lori è un luogo molto caro all’attore di origini venete, infatti si tratta della realtà e dei paesaggi che fanno da sfondo a Don Matteo, serie di cui ha ricoperto il ruolo di protagonista per oltre 20 anni e che proprio nel 2021 ha deciso di lasciare per potersi dedicare a nuovi progetti. L’aver deciso di trasferirsi in pianta stabile in Umbria, oltre a dimostrare l’affetto dell’attore per questa terra, per Terence Hill rappresenta anche la chiusura di un cerchio, essendo il padre originario di Amelia, comune in provincia di Terni.