Fedez non ci sta e sbotta sui social: “Secondo me non è andata così”

Da poco meno di una settimana è stata pubblicata la seconda stagione di Lol – Chi ride è fuori, comedy show di Amazon Prime con la conduzione di Frank Matano e Fedez. E proprio quest’ultimo parlando del programma nelle sue storie ha avanzato un’osservazione che in poche ore ha fatto il giro del web. Scopriamo insieme di cosa si tratta.

Arrivato in Italia nell’aprile del 2021, Lol – Chi ride è Fuori è stato senza ombra di dubbio uno dei prodotti di intrattenimento di maggiore successo dell’anno scorso. Il comedy show con la sua prima stagione è riuscito nell’impresa di conquistare tutte le fasce di età dai bambini ai più adulti passando per gli adolescenti.

Lol – Chi ride è fuori, secondo quanto riportato dal portale Akibagamers, è ispirato a Documental, format giapponese ideato dal comico Hitoshi Matsumoto. Amazon Prime ha inoltre proposto il programma anche in altri paesi come Australia, Germania e Canada, dove le rispettive versioni del comedy show hanno confermato gli stupefacenti risultati ottenuti in Italia.

Dopo il successo della prima stagione, nella giornata di giovedì 24 febbraio sono state pubblicate sulla piattaforma streaming di Amazon le prime 4 puntate della seconda stagione che vedono impegnati 10 nuovi comici nel tentativo di portare a casa il montepremi da 100.000 euro da devolvere in beneficienza. Gli ultimi 2 episodi dello show saranno pubblicati domani, giovedì 3 marzo. 

Lol 2, il commento di Fedez

In occasione dell’uscita della nuova stagione di Lol, Fedez, presentare del comedy show ha pubblicato sul suo seguitissimo profilo Instagram alcune storie che lo vedevano impegnato nella visione del programma. E proprio in uno di questi brevi video, il rapper ha avanzato un’osservazione che ha ben presto fatto il giro del web.

LEGGI ANCHE—>Lol 2 – Chi ride è fuori, anticipazioni nuova divertentissima edizione

Le parole del rapper sul montaggio di Lol 2

In particolare Fedez ha affermato: “Voglio dire una cosa a discolpa mia e di Frank. Secondo me hanno messo delle nostre risate in cose in cui non ridevamo. Sembra che ridiamo a qualsiasi cosa […] secondo me non è andata così. Magari sì, però io non mi ricordo…”.

Le parole di Fedez sono un chiaro riferimento al montaggio del programma che, fin dalla prima stagione, è ciò che permette allo show di funzionare e rendere interessanti le dinamiche che si verificano nelle 6 ore all’interno del teatro in cui viene girato. Quella del rapper può essere intesa come una critica o come una semplice osservazione ma in entrambi i casi non posta con cattiveria, anzi interpretabile come un’ulteriore conferma del fondamentale lavoro svolto dai montatori per la realizzazione di Lol – Chi Ride è Fuori.