Kalipè – A passo d’uomo, Massimiliano Ossini torna in prima serata su Rai Uno: anticipazioni e ospiti

Questo mercoledì 29 dicembre, Rai Due trasmetterà Kalipè – A passo d’uomo, andiamo a vedere chi saranno gli ospiti e cosa sapere di questo programma condotto da Massimiliano Ossini in prima serata, a partire dal suo esordio in tv.

OK

Gli argomenti della trasmissione

In questo periodo natalizio, dopo il successo di Alberto Angela con una puntata dedicata a Napoli, in casa Rai, ma sul 2, vi sarà un nuovo appuntamento con la cultura e la divulgazione, si tratta di Kalipè condotto da Massimilano Ossini. Il presentatore campano, ormai trasferitosi ad Ascoli, di recente è stato impegnato in Linea Bianca, e si prepara ad un nuovo appuntamento dedicato ai viaggi.

Alberto Angela torna in prima serata su Rai Uno con il programma Meraviglie – La penisola dei tesori | Ecco cosa sapere

Anche per questa nuova avventura televisiva, si occuperà di natura, ma non solo di montagna, andando in giro per l’Italia e nel resto del mondo, mettendo come argomento centrale l’ambiente ed il clima. Ogni mercoledì sera, saranno diversi i paesaggi incontaminati da vedere attraverso ospiti di prestigio, i quali conoscono bene i luoghi raccontanti nel corso dei vari appuntamenti tv, come nel caso di Sting e Nek.

Quando vederlo in tv

Saranno in totale 5 le puntate trasmesse da Rai Due, la prima delle quali a fine 2021, mentre per quanto riguarda i paesaggi, si andrà dalla Toscana al Monte Bianco in cui è stato allestito uno studio televisivo, passando per le Hawaii e le Maldive, senza dimenticare il deserto spagnolo di Tabernas, laddove sono stati girati diversi film western passati alla storia, e l’Islanda.

Leggi anche60 sul Due, la Rai festeggia il compleanno della seconda rete con Emanuela Fanelli: anticipazioni e ospiti

Il titolo del programma, vale a dire Kalipè, fa riferimento al passo lento e corto, tipico del linguaggio delle zone dell’Himalaya, un modo per approcciare in modo sereno l’ambiente. La prima puntata verrà trasmessa in chiaro su Rai Due a partire dalle ore 21 e 20, ma sarà possibile seguirla nei giorni successivi in streaming sul sito di Rai Play.