Michele Merlo, la rabbia del papà Domenico: “Dimenticato da Amici e Festival”

Il Festival di Sanremo 2022 è stato un grandissimo successo e il merito è stato senza dubbio sia dei conduttori che dei cantanti.

Tuttavia non sono mancate delle polemiche da parte del padre di un cantante che purtroppo non c’è più. Si tratta del giovane Michele Merlo.

Maria De Filippi, Michele Merlo e Amadeus 20220208 - Meteoweek.com
Maria De Filippi, Michele Merlo e Amadeus 20220208 – Meteoweek.com

Mahmood e Blanco con il brano Brividi hanno portato a casa la vittoria del Festival di Sanremo 2022. Molti telespettatori non avevano alcun dubbio fin dalla prima puntata.

Elisa è arrivata al secondo posto mentre Gianni Morandi si è aggiudicato il terzo. Nonostante sia giunto al termine l’evento dedicato alla musica, non sono mancate delle polemiche.

I fan di Michele Merlo hanno fatto una richiesta che non è stata presa per niente in considerazione. Ragion per cui il padre del ragazzo, Domenico Merlo, ha deciso di dire la sua.

“Non voglio fare polemiche, sarebbero sterili, non servirebbero”

In poche parole ai produttori del Festival era stato chiesto di ricordare il giovane artista scomparso inaspettatamente a giugno. Il padre si è lasciato andare in un lungo sfogo durante un’intervista rilasciata al Corriere del Veneto. In realtà lui si aspettava questo finale: “C’è stata una grande mobilitazione. Tanti si aspettavano che Michele fosse ricordato ma io non tanto, infatti non hanno speso una parola. Non lo ha ricordato come doveva la trasmissione Amici, dove Miki aveva fatto la storia della 16esima edizione, non me lo aspettavo da Sanremo. Non voglio fare polemiche, sarebbero sterili, non servirebbero. E poi Michele non lo avrebbe voluto. Costava poco farlo. Ci sarebbe stato anche qualche artista che poteva ricordarlo dal palco ma così non è stato”.

Michele Merlo 20220208 - Meteoweek.com
Michele Merlo 20220208 – Meteoweek.com

Leggi anche -> Festival di Sanremo, perché la mamma di Mahmood era assente all’Ariston

“Credo poco alla coincidenza del titolo”

Non tutti sanno che Michele è morto a causa di un’emorragia cerebrale dovuta a una leucemia fulminante. La sua morte ha sconvolto tutti, anche perché era amatissimo sia per la musica che per la sua bella personalità.

Leggi anche -> Festival di Sanremo 2023, verso il quarto show di Amadeus: il conduttore confessa

A breve uscirà il brano Farfalle che ha registrato negli ultimi mesi di vita. “Credo poco alla coincidenza del titolo con tutto il clamore che ha avuto farfalle di Michele negli ultimi mesi”, ecco cosa ha detto il padre facendo riferimento alla canzone portata sul palco dell’Ariston da Sangiovanni.