Luciana Littizzetto: che lavoro faceva prima di diventare famosa e che titolo di studio ha

Alcune curiosità e sulla vita privata dell’amata comica torinese Luciana Littizzetto. 

Sapete che lavora faceva e che titolo di studio ha la protagonista di Che Tempo Che Fa, la comica Luciana Littizzetto? Scopriamolo insieme.

Lei è una delle grandi protagoniste del piccolo schermo nostrano, ospite fissa – da tantissimi anni – del talk di Rai Tre, Che Tempo Che Fa, condotto da Fabio Fazio. Stiamo parlando della comica torinese Luciana Littizzetto. 

Attrice, doppiatrice e personaggio televisivo amatissimo dal grande pubblico, Luciana Littizzetto è anche una speaker radiofonica e conduce con Vic La bomba, su Radio Deejay. Recentemente, la comica è stata ospite di Maria De Filippi nel programma C’è Posta pe Te.

Da ’97 al 2018 Luciana Littizzetto ha avuto una relazione con il musicista Davide Graziano. La coppia ha adottato due bambini, fratello e sorella, Jordan e Vanessa. Ma sapete cosa faceva nella vita la comica prima di diventare famosa? Scopriamolo insieme.

Gli studi e i primi successi

Luciana Littizzetto si è diplomata presso il Conservatorio Verdi di Torino in pianoforte, e in seguito inizia ad insegnare Musica presso la Scuola Media Carlo Levi di Vallette, dove resterà per 9 anni. In questo periodo, come ha rivelato in diverse interviste, inizierà ad elaborare alcuni personaggi che poi diventeranno i suoi cavalli di battaglia. Nel frattempo studia, e poi si laurea, materie letterarie presso la Facoltà di Magistero dell’Università di Torino, con una tesi in storia del melodramma intitolata La luna nel Romanticismo. Sono gli anni in cui matura la passione per la recitazione. Littizzetto, frequenta, dall’88 al ’90, la scuola di recitazione dell’Istituto d’arte e spettacolo, allora diretto da Arnoldo Foà.

Leggi anche —> L’Eredità, Samira come non l’avete mai vista: capelli liscissimi e look nuovo | Prima e dopo

I primi anni

Negli anni dell’insegnamento Luciana Littizzetto inizia ad esibirsi nei cabaret più noti di Torino. Ma il suo debutto nel mondo dello spettacolo arriva con il doppiaggio, mentre la prima apparizione sul piccolo schermo è nel popolare programma di Rai Tre, Avanzi, ideato e condotto da Serena Dandini. Proprio grazie al successo nel programma prenderà la decisione che le cambierà la vita: abbandona l’insegnamento per dedicarsi a tempo pieno alla recitazione comica.

Leggi anche —> Giovanna Civitillo, trovato in bagno: l’incredibile sorpresa di Amadeus

Nella metà metà degli anni ’90 la sua carriera decolla definitivamente grazie al film di debutto – incredibile successo – del trio Aldo, Giovanni e Giacomo Tre uomini e una gamba e soprattutto con il programma Mai Dire Gol, con Teocoli, Simona Ventura e la Gialappa’s Band.

Impostazioni privacy